WEEKEND SPORT / Come fare per seguire le squadre biscegliesi dal vivo e sul nostro sito

Rubriche / Sport / Storie di sport // Scritto da Vito Troilo // 14 marzo 2015

WEEKEND SPORT / Come fare per seguire le squadre biscegliesi dal vivo e sul nostro sito


In arrivo un intensissimo fine settimana, denso di appuntamenti con le formazioni biscegliesi impegnate a vari livelli nei campionati delle discipline di squadra.

Sabato pomeriggio, inevitabilmente, occhi ntati sul Futsal Bisceglie, di scena alle ore 16:00 sul parquet del PalaDolmen per la sfida con l’Alma Salerno. Seguiremo l’incontro dal vivo, con un live score a partire dalle ore 15:45, per i tantissimi appassionati di sport e soprattutto per i biscegliesi che vivono in altre parti d’Italia e all’estero. Al termine del match daremo voce ai protagonisti con le nostre interviste in tempo reale. Seguiteci e diffondete la voce!

In contemporanea saranno già scese in campo le due compagini di Serie C2: il Nettuno affronterà fra le mura amiche del Centro Sportivo Aurora il Trops Sammarco (inizio ore 16:00) mentre il Santos Club giocherà a Giovinazzo (start ore 15:30). Nel tardo pomeriggio, al PalaDolmen, l’importante gara salvezza della Diaz, che chiede il sostegno del pubblico per avere ragione della Fuente Lucera (kick off fissato per le ore 18:30). I nostri inviati sui campi seguiranno tutti questi incontri, come di consueto, offrendo anche contenuti extra rispetto a quelli che caratterizzano il già nutrito ventaglio di servizi della redazione sportiva.

Diaz

Diaz

L’intasamento del grande impianto di via Ruvo costringerà Sportilia a slittare alle ore 21:00 il suo impegno casalingo col Real Sport Ortanova nel massimo campionato regionale femminile di pallavolo, la Serie C. Nel pomeriggio, per il calcio giovanile, lunga trasferta calabrese a Rende per la Juniores del Bisceglie di mister Angelo Trentadue, in piena rimonta per assicurarsi un posto nei playoff. Alle ore 17:00, appuntamento col campionato di Serie D2 di tennis tavolo: sui campi della palestra del plesso “don Tonino Bello” l’Asd Dolmen affronterà il Ruvo.

Da seguire, domenica mattina, il derby del girone A del torneo Juniores di calcio a 5 fra Santos Club e Aquile Molfetta, in programma alle ore 10:30 al Centro Sportivo “Aurora” (ex Pescandora). Gli under 18 di mister Mauro Tritto sono a un passo dalla vittoria del campionato e meritano un giusto riconoscimento. Un’ora più tardi (11:30) al PalaDolmen l’aperitivo cestistico con la Fortis per il torneo di Prima divisione. L’intramontabile Nicola Palazzo e compagni ospiteranno il Don Bosco Bari.

Ambrosia Basket

Ambrosia Basket

Pomeriggio calcistico contrassegnato dai concomitanti impegni casalinghi di Bisceglie e Unione. Nel torneo di Serie D la prima squadra cittadina sfiderà la Scafatese penultima in classifica: calcio d’inizio posticipato alle ore 15:30 con live score testuale sul nostro sito a partire dalle ore 15:00 e aggiornamenti sulle altre gare della 25a giornata nel girone H.

Al “Francesco Di Liddo”, per il torneo di Promozione, gli azzurri del presidente Enzo Pedone andranno a caccia dei tre punti nel confronto col Canosa. In Seconda categoria, sempre alle ore 15:00, il Bellavitainpuglia.it renderà visita al fanalino di coda Virtus Andria.

Chiusura con l’Ambrosia basket, che al PalaDolmen (palla a due ore 18:00) affronterà Maddaloni per la 22a giornata del campionato di Serie B.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Rubriche / Sport / Storie di sport // Scritto da Vito Troilo // 14 marzo 2015