VOLLEY, PRIMO HURRA’ SPORTILIA: 3-2 SULL’ASDE BARI

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 15 dicembre 2013

VOLLEY, PRIMO HURRA’ SPORTILIA: 3-2 SULL’ASDE BARI


L'esultanza a fine gara di Sportilia (Foto: Nico Colangelo)

L’esultanza a fine gara di Sportilia (Foto: Nico Colangelo)

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
Vota i personaggi dell’anno nel sondaggio di Bisceglie in diretta (ci sono anche le categorie sport individuali e sport di squadra)
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Sportilia Bisceglie-Asde Bari Xfood 3-2 (24-26; 25-20; 22-25; 27-25; 15-11)

Primo sorriso in casa Sportilia Bisceglie. Dopo ben otto turni all’asciutto, le biancoblu di coach Nicola Nuzzi conquistano la prima vittoria stagionale, cancellando lo “zero” in graduatoria.

Al PalaDolmen va in scena una lunghissima gara (ore due ore e mezza di gioco) ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte. Già dalle prime battute del primo set si intravede una sfida molto equilibrata con i due team che giocano punto su punto fino al 24-24: i rimanenti 2 punti vengono siglati dalle ospiti, beffando le volenterose sportiliane.
Nel secondo set Galantino e compagne e compagne sembrano risentire psicologicamente di quanto accaduto pochi istanti prima: inizio con il freno a mano tirato e con le ospiti avanti, ma successivamente le biscegliesi mettono la freccia e dominano con una prestazione corale, acquisendo il massimo vantaggio proprio a fine set (25-20).

Nel terzo set le padroni di casa partono male, toccando anche le 5 lunghezze di svantaggio. Sul 12-16 le ragazze del presidente Grammatica sono autrici di una grande rimonta che azzera lo svantaggio al punto 21: la poca lucidità delle locali (due battute errate), in un momento così cruciale, vanifica quanto di buono fatto poco prima.
Il set successivo è spettacolare: dopo un’equilibrio durato fino al punto 10 la compagine barese allunga di ben sette punti (10-17); Sportilia, con determinazione e concentrazione, accorcia il divario e trova il sorpasso sul 23-22 con un’errore di ricezione dell’Asde Bari su battuta di capitan Nadia Volpe. I punti finali di Arianna Losciale ed Elisabetta Todisco mettono in cassaforte il quarto gioco (27-25).

Ultimo atto della gara aperto più che mai a qualsiasi tipo di risultato: biscegliesi subito sotto 1-3, ma capitan Volpe prende le sue per mano (suo il punto del primo sorpasso, ovvero del 4-3). Le due formazioni duellano, ma è al punto dell’8-7 con successiva inversione di campo che arriva la svolta: Sportilia, incitata dal pubblico di casa, gestisce al meglio il vantaggio fino al 15-11 finale. Al fischio finale grande festa sia per la prima e tanto attesa vittoria stagionale sia per il compleanno della sportiliana Arianna Losciale, neo diciottenne.

Nel prossimo turno le ragazze del tecnico Nicola Nuzzi saranno di scena nuovamente tra le mura amiche: al PalaDolmen arriva l’Atletico Sport Centre Noicattaro. Appuntamento a sabato 21 dicembre (ore 18:30) per l’ultima gara del 2013.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 15 dicembre 2013