VOLARE POLIGNANO-DIAZ 4-5 | I biancorossi tornano finalmente alla vittoria

Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 gennaio 2016

VOLARE POLIGNANO-DIAZ 4-5 | I biancorossi tornano finalmente alla vittoria

Bella prova della squadra di Maurizio Di Pinto, che riconquista i tre punti dopo quasi due mesi
"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Volare Polignano-Diaz Bisceglie 4-5

Volare Polignano
: Di Vagno, Teofilo, Cardone, Liuzzi, Torres, Cantatore, Impedovo, Renna, L’Abbate, Vavalle, Giuliani, Pascali. Allenatore: Giuseppe Longo.
Diaz Bisceglie: Povia, Preziosa, Di Pinto, Angelo Cassanelli, Vincenzo Cassanelli, Caggianelli, Palermo, Tortora, Albo, Ciannella. Allenatore: Maurizio Di Pinto.
Arbitri: Balacco di Molfetta, Sicolo di Bari.
Reti: 11° Renna, 30° Di Pinto, 37° Giuliani, 50° Palermo, 56° Caggianelli, 59° Tortora, 61° Angelo Cassanelli, 62° L’Abbate, 63° Vavalle.
Note: ammoniti Vincenzo Cassanelli, Di Pinto, Tortora, Vavalle, Renna, Caggianelli.

Finale incandescente e successo di misura per la Diaz di mister Maurizio Di Pinto. I biancorossi hanno espugnato il campo del Volare Polignano ritrovando i tre punti a quasi due mesi di distanza dall’ultima affermazione (1-0 lo scorso 5 dicembre sul parquet del PalaDolmen ai danni dell’altra formazione polignanese, il Futsal Club). Indisponibili Mauro Garofoli e Maurizio Valente, assenti De Cilllis e Di Bitonto, i biscegliesi hanno retto sul piano psicologico per l’intera durata del confronto, spuntandola in dirittura d’arrivo.

Il primo gol dell’incontro lo ha messo a segno Renna con un sinistro preciso. Giacomo Di Pinto, servito da Gigi Palermo, ha ristabilito la parità con un colpo di tacco al termine della prima frazione di gioco. Il Volare Polignano ha trovato un nuovo vantaggio con Giuliani sugli sviluppi di un calcio piazzato. Un palo colpito dal pivot Angelo Cassanelli ha preceduto il 2-2, firmato da Palermo imbeccato da Mauro Caggianelli. Un efficace Vincenzo Povia fra i pali ha dato il solito contributo in fase difensiva e un ispirato Caggianelli ha riportato avanti la Diaz, che ha colpito implacabilmente con Alberto Tortora dalla propria area dopo aver recuperato palla col Polignano a porta sguarnita per l’utilizzo del quinto di movimento. Angelo Cassanelli ha siglato il 2-5, rendendo inutili le segnature di L’Abbate e Vavalle in pieno recupero.

Il team presieduto da Nicola Napoletano è risalito all’ottavo posto in classifica, con 29 punti, scavalcando il Futsal Andria.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 gennaio 2016