Aggressione ai danni di un pedone in pieno centro. Telecamere di videosorveglianza ricostruiscono i fatti

Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 1 novembre 2016

Aggressione ai danni di un pedone in pieno centro. Telecamere di videosorveglianza ricostruiscono i fatti


Lite e botte in via Bovio, a causa di una futile motivazione. Una scena di violenza ingiustificata ha sconvolto il sabato sera degli abituali frequentatori del Parco Unità d’Italia, affidato alla Società di Mutuo Soccorso Roma Intangibile.  Nei pressi dell’ingresso dell’area verde, sabato 29 ottobre, due pedoni sono stati aggrediti da un automobilista, dopo avergli fatto notare che stavano per essere da lui investiti mentre attraversavano strisce pedonali. L’uomo, di nazionalità rumena, sarebbe sceso dall’auto per sferrare due pugni ad uno dei due pedoni, attualmente ricoverato presso l’ospedale di Bisceglie.
Grazie al sistema di videosorveglianza di un esercizio commerciale della zona, è stata ricostruita l’esatto andamento dei fatti. Le telecamere erano state installate grazie alle opportunità di sgravio concesse dall’Amministrazione Spina.
«Ancora una volta sono i fatti a dimostrare la bontà delle scelte amministrative – ha sottolineato il Sindaco Francesco Spina -. La norma introdotta per incentivare la videosorveglianza privata della città, attraverso sgravi fiscali, si è dimostrata fondamentale anche per la sicurezza pubblica. Auspico che altri esercizi commerciali si avvalgano di questi incentivi comunali per rafforzare quel sistema di videosorveglianza creato dal Comune di Bisceglie in questi anni a tutela della sicurezza pubblica».
Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 1 novembre 2016