VIDEO | Unione-Gravina, il dopogara

Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 dicembre 2015

VIDEO | Unione-Gravina, il dopogara


"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Leonardo Pedone: «Non dimentichiamo di essere arrivati in semifinale di Coppa ma ora concentriamoci subito sul Castellaneta»

Il Gravina si è imposto di misura (1-0) sul terreno del “Gustavo Ventura” nella gara di ritorno delle semifinali regionali della Coppa Italia riservata alle formazioni che partecipano al campionato di Eccellenza, estromettendo dalla competizione l’Unione Calcio Bisceglie. Malgrado l’uscita di scena, il bilancio del cammino intrapreso dal team azzurro è assolutamente positivo: «Non dimentichiamo di essere arrivati in semifinale. Siamo stati eliminati da una corazzata. Ho visto una squadra ben messa in campo giocarsela fino alla fine con un avversario attrezzato per dominare il torneo» ha affermato al termine dell’incontro il direttore generale del club biscegliese Leonardo Pedone.

«Sono appena stato negli spogliatoi. Ho fatto i complimenti ai ragazzi. Il loro portiere è stato fra i migliori in campo: con due-tre interventi importanti ha salvato il risultato» ha sottolineato, ricordando l’imminente impegno di domenica 13 dicembre col Castellaneta sul sintetico del “San Pio” di Enziteto: «Mi auguro che questa sfida col Gravina abbia dato carica ai ragazzi. Affrontare una squadra di bassa classifica come il Castellaneta dopo una gara di questo tipo è sempre più difficile del solito». 

La mission dell’Unione, matricola di Eccellenza, non cambia: «Continuare a fare bene. Il nostro obiettivo è una tranquilla permanenza, che naturalmente non significa salvarsi all’ultima giornata. Tutto ciò che arriverà dopo i 40-42 punti sarà oro colato» ha concluso Leonardo Pedone.

Intervista: Vito Troilo
Riprese: Graziana Ciccolella

VIDEO | Unione-Gravina, il dopogara

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 dicembre 2015