VIDEO | Intervista esclusiva a Giorgio Pasotti e Giovanni De Feudis

Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 8 gennaio 2016

VIDEO | Intervista esclusiva a Giorgio Pasotti e Giovanni De Feudis

Il regista e il protagonista di Don Chisciotte si raccontano ai microfoni di Bisceglie in diretta

Si prevede il tutto esaurito al Teatro Garibaldi, sabato 9 gennaio, per la seconda tappa nazionale di “Don Chisciotte – storia di un sogno interrotto”, l’opera ultima del regista biscegliese Giovanni De Feudis che ha per protagonista il noto volto del piccolo e grande schermo, attore e ballerino Giorgio Pasotti. Lo spettacolo si inserisce nella sezione intitolata “Particolari ospitalità”, caratterizzata da legami speciali con il territorio.

Dopo Pinocchio, ancora una volta il regista teatrale biscegliese fa un salto con Pasotti nel mondo della letteratura classica sconvolgendo ruoli e scompigliando i tempi. Ne vien fuori un teatro modernissimo, a metà con il musical, che piace anche ai giovanissimi. E così, in un’ora tonda, riesce a raccontare e rendere moderno un classico di oltre 1200 pagine.

A raccontarlo, prima della prima dell’8 gennaio a Conversano , sono il regista ed il protagonista, che si concedono ai microfoni di Bisceglie in Diretta, raccontando del più storico dei matti romantici, in omaggio al pubblico della “città dei folli”.

VIDEO – Intervista il regista Giovanni De Feudis

VIDEO – Intervista all’attore e ballerino Giorgio Pasotti

L’appuntamento con Don Chisciotte è fissato per il 9 gennaio 2016 alle ore 21.00 al Tetro Garibaldi.

Coreografia a cura di Tony lo Faro, scena Materico, luci Francesco Bala e corpo di ballo composto da Camilla Maffezzoli, Roberta Onorato, Erika Simonetti Elisa Cunselmo, Marco di Palma, Giorgio Colbani. Aiuto regia Chiara Centioni, suono Stefano Bassanelli.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 8 gennaio 2016