VIDEO | BISCEGLIE-TURRIS, gli highlights

Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 novembre 2015

VIDEO | BISCEGLIE-TURRIS, gli highlights


I riflessi filmati della gara, nettamente vinta dai nerazzurri

Difficile, in situazioni di questo tipo, è non cedere alla tentazione di una retorica che potrebbe apparire anche stucchevole ma quando dei professionisti costretti a lavorare nell’incertezza assoluta dimostrano in modo così evidente di che pasta sono fatti come persone è lecito lasciarsi andare a frasi che rischiano di sembrare banali. Il Bisceglie calcio è questo: una splendida creatura sotto il profilo tecnico circondata dall’affetto di tanta gente che non se ne può prendere cura più di così.

Lo sport è denaro: questa squadra, assemblata con ammirevole caparbietà ed enorme capacità da Vincenzo De Santis, che sta dimostrando giorno dopo giorno di essere un eccezionale direttore sportivo oltre che un uomo coraggioso e generoso, rischia di disintegrarsi. Sarebbe un peccato non solo per il gruppo fantastico che si è cementato, non solo per gli splendidi tifosi biscegliesi (fatta eccezione per qualcuno che forse non si è reso conto di quello che sta accadendo e continua a filosofeggiare dagli spalti del “Gustavo Ventura” quasi capisse qualcosa di calcio) ma soprattutto per tutti gli appassionati di calcio, che non potrebbero vedere all’opera una compagine costruita e allenata bene da Claudio De Luca, l’altro importante protagonista di questa storia.

Il Bisceglie calcio è un orfanello in cerca di una famiglia, un trovatello che avrebbe bisogno di un tetto caldo sotto il quale ripararsi. Non è possibile pensare che debba finire qui e infatti, più che con sconforto, al futuro prossimo si guardi con l’ottimismo del cuore. Chi vuole bene ai colori nerazzurri si farà avanti.

Servizio: Vito Troilo
Riprese e montaggio: Graziana Ciccolella

VIDEO | Bisceglie-Turris, gli highlights

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 novembre 2015