FOTO / VIA DELLA LIBERTA’ DI PARCHEGGIARE DOVE PARE E PIACE

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 24 giugno 2013

FOTO / VIA DELLA LIBERTA’ DI PARCHEGGIARE DOVE PARE E PIACE


Via della libertà (foto Gianluca Valente)

Via della libertà (foto Gianluca Valente)

Il malcostume di intasare via della libertà parcheggiando selvaggiamente malgrado i divieti, talvolta su entrambi i lati, è una tradizione talmente consolidata che nessuno si stupirebbe se si decidesse di inserirla nel cartellone dell’estate biscegliese…

Cosa possa passare per le teste delle decine di automobilisti che, perfettamente consapevoli, violano il codice della strada pur di andare al mare non è dato di sapere. Per quale motivo diversi cittadini siano costretti a fare foto e porgere le lamentele a Bisceglie in diretta per sollevare il problema purtroppo lo si può immaginare: tutte le segnalazioni partono dall’amara considerazione che la polizia municipale, pur continuamente sollecitata a intervenire, non farebbe nulla per risolvere la situazione.

Certo è auspicabile che si faccia in fretta qualcosa per evitare pesanti disagi al transito dei veicoli, dei pedoni e alle esigenze dei residenti di via della libertà. D’estate sono in troppi a dimenticare che, su quella strada, c’è gente che ci abita e meriterebbe rispetto.

Si ringrazia Gianluca Valente per le immagini.

no images were found

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 24 giugno 2013
  • Carlo

    Maleducati sono quelli che non pensano a dotare questa citta di parcheggi decenti, questi fanno quello che possono per passare una giornata al mare, e se li multate, e non vengono piu a passar le ferie in questa citta pseudo turistica, vi date la zappa sui piedi. MANCANO I PARCHEGGI NON SONO LORO INCIVILI.