VERSO VENAFRO-AMBROSIA: I MOLISANI INGAGGIANO IL PLAY SERAVALLI

Sport // Scritto da Vito Troilo // 28 febbraio 2014

VERSO VENAFRO-AMBROSIA: I MOLISANI INGAGGIANO IL PLAY SERAVALLI


Matteo Seravalli

Matteo Seravalli

Il Basket Venafro, prossimo avversario dell’Ambrosia Bisceglie, ha ingaggiato il playmaker ferrarese Matteo Seravalli.

22 anni, alto 1.88, il regista emiliano lascia la Fortitudo Pallacanestro Bologna per accasarsi nel team molisano allenato da Arturo Mascio.

Cresciuto nel settore giovanile della Pallacanestro Ferrara, Seravalli ha esordito anche in Legadue e ha fatto parte anche del roster che ha successivamente disputato la Divisione Nazionale B, vincendola. Ha giocato per una stagione a Spilimbergo (11.7 punti e 3.3 assist) prima di trasferirsi a Bologna sulla sponda della nobile decaduta del basket italiano, giocando peraltro solo 12 gare per 9 minuti di media.

Venafro ha dovuto correre ai ripari per dare man forte (e in un primo tempo sostituire) Onorio Petrazzuoli, il play-guardia (visto anche a Molfetta) infortunatosi nei secondi finali della gara interna persa con Maddaloni domenica 23 febbraio.

Primo banco di prova per il nuovo arrivato in terra isernina sarà la sfida ai due registi nerazzurri Valerio Corvino e Fenny Abassi.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 28 febbraio 2014