Verso San Severo-Bisceglie: designata la terna arbitrale

Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 febbraio 2015

Verso San Severo-Bisceglie: designata la terna arbitrale


L'arbitro Marco Stampatori di Macerata

L’arbitro Marco Stampatori di Macerata

Puntuali, come ogni venerdì mattina, la pubblicazione delle designazioni arbitrali per il campionato di calcio di Serie D.

L’incontro in programma domenica 1° marzo (calcio d’inizio ore 15:00, livescore sul nostro sito a partire dalle ore 14:45) fra San Severo e Bisceglie al “Ricciardelli” sarà diretto da Marco Stampatori di Macerata. Esordiente in Can D, nella passata stagione ha diretto il match fra Molfetta e Mola per i playoff di Eccellenza pugliese nella scorsa stagione.

Il fischietto marchigiano sarà coadiuvato da due assistenti pugliesi, per la precisione tarantini: Paolo Laudato e Alessandro Pacifico. Un precedente favorevole ai nerazzurri con questi due guardalinee (link) risale allo scorso 31 agosto (successo al “Gustavo Ventura” sul Brindisi nella sfida di Coppa Italia). Pacifico ha incrociato il Bisceglie anche nello scorso torneo di Serie D, il 23 febbraio 2014 (link): successo di misura sul Real Metapontino.

Laudato e Pacifico sono già stati a San Severo in questa stagione per la sfida della decima giornata d’andata con la capolista Fidelis Andria, che s’impose molto fortunosamente con una rete di Olcese nel recupero.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 27 febbraio 2015