Vendita Cdp, proroga al 30 giugno per formulare offerte migliorative

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 15 giugno 2016

Vendita Cdp, proroga al 30 giugno per formulare offerte migliorative

I soggetti interessati potranno integrare le istanze già presentate al Commissario straordinario

Bartolo Cozzoli, Commissario straordinario della Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza, ha comunicato la necessità di ottenere, «al fine di assumere determinazioni maggiormente ponderate», maggiori «delucidazioni ed integrazioni inerenti la documentazione prodotta» da ciascun offerente interessato all’acquisizione della proprietà.

Il ministero dello sviluppo economico ha concesso, entro il prossimo 30 giugno, l’opportunità di integrare le offerte vincolanti già pervenute anche formulandole in senso migliorativo, con specifico riguardo per «il prezzo offerto per l’acquisto dei complessi aziendali e gli impegni assunti in termini di assunzione del personale dipendente». L’obiettivo dell’amministrazione straordinaria è «assicurare il massimo soddisfacimento dei creditori della procedura, la continuità aziendale dell’Opera Don Uva e la salvaguardia dei livelli occupazionali».

Scaduto il termine per la presentazione della documentazione integrativa e delle eventuali offerte migliorative, si procederà alla verifica dell’integrità e della tempestività della ricezione dei plichi pervenuti e all’apertura degli stessi, con relativa constatazione della documentazione contenuta. Sarà perciò effettuata la valutazione finale delle offerte con le modalità indicate nel disciplinare di gara.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 15 giugno 2016