UNIVERSIADI | Elena Di Liddo in gara nella notte per le batterie dei 50 farfalla

Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 luglio 2015

UNIVERSIADI | Elena Di Liddo in gara nella notte per le batterie dei 50 farfalla


Bisceglie in diretta seguirà con uno speciale quotidiano l’andamento delle gare di nuoto con Elena Di Liddo e di atletica leggera con Eusebio Haliti alle Universiadi di Gwangju in Corea del Sud. Seguiteci!

Prima gara per Elena Di Liddo alle Universiadi di Gwangju, in Corea del Sud. La nuotatrice biscegliese sarà impegnata nella prima batteria delle eliminatorie nei 50 farfalla, in programma alle ore 8:57 locali, quando a Bisceglie sarà l’1:57 della notte fra venerdì e sabato. Per la 22enne allenata da Raffaele Girardi il passaggio del turno dovrebbe essere una formalità: il suo personale di 26″23 è imparagonabile alle migliori prestazioni delle altre atlete in gara (una libanese, una panamense, due filippine, una cingalese, una venezuelana e un’uruguayana). L’altra azzurra iscritta alla competizione è la 21enne Ludovica Leoni nella sesta batteria.

Si qualificheranno per le semifinali, in programma alle ore 13:00 italiane (le 19:00 a Gwangju), i 16 migliori tempi. La finalissima si svolgerà domenica quando a Bisceglie saranno le ore 13:51.

Nella foto, la componente femminile della squadra italiana di nuoto alla 28ª Universiade di Gwangju. Elena Di Liddo è la prima a sinistra nella fila più in alto

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 luglio 2015