Unione, un’altra caduta. Derby della Bat alla Vigor Trani

Sport // Scritto da Vito Troilo // 12 febbraio 2017

Unione, un’altra caduta. Derby della Bat alla Vigor Trani

Gli azzurri costruiscono ma non concretizzano. Decima sconfitta in campionato

Unione Calcio Bisceglie-Vigor Trani 0-2

Unione Calcio Bisceglie: Musacco, Dattoli, Asselti, Bartoli, Cossu, Caprioli, Piperis (dal 70° Ventura), Sangirardi, Amoroso (dal 18° De Mango), Moscelli, Di Pierro (dall’81° Pascual). Allenatore: Gino Zinfollino. A disposizione: Albano, Quacquarelli, Vispo, Mastropasqua.
Vigor Trani: Di Candia, Diella, Dellino, D’Allocco, Telera, Bruno, Dell’Oglio, Camporeale, Trotta (dal 75° Pinto), Lasalandra, Tedesco. Allenatore: Giacomo Pettinicchio. A disposizione: Dibenedetto, Cucco, Marzio, Troia, Cepele, Gadaleta.
Terna arbitrale: Tomasi di Lecce (Maci di Lecce, Bizio di Casarano).
Reti: 41° Camporeale, 94° rigore Tedesco.
Note: gara disputata a Terlizzi. Ammoniti: Dattoli, Bartoli, Sangirardi, Ventura, Telera, Bruno, Tedesco, Pinto. Espulso Moscelli al 77° per doppia ammonizione.

L’ha spuntata una Vigor Trani più cinica, che non si è lasciata sfuggire le opportunità per colpire. Sul rettangolo di gioco del comunale di Terlizzi i biancazzurri di Giacomo Pettinicchio, sostenuti da circa trecento tifosi al seguito, hanno sofferto la qualità e l’iniziativa dell’Unione Calcio Bisceglie, che nel primo tempo è andata vicina al vantaggio coi tentativi di Moscelli su calcio piazzato e un’inzuccata di Piperis (33°) che si è stampata sull’incrocio dei pali. In precedenza dubbi su un contatto fra l’estremo tranese Di Candia e Moscelli. In chiusura di frazione gli ospiti hanno sbloccato il punteggio con un’autentica prodezza di Camporeale dalla lunga distanza.

Nonostante gli sforzi compiuti per raddrizzare le sorti del match gli azzurri hanno perso smalto nella ripresa, anche a seguito dell’espulsione di Fabio Moscelli per doppia ammonizione. La Vigor Trani ha chiuso la gara in pieno recupero su calcio di rigore con Tedesco.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 12 febbraio 2017