Unione già al lavoro per il debutto in Eccellenza

Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 giugno 2015

Unione già al lavoro per il debutto in Eccellenza


Quasi certa la riconferma del tecnico Mimmo Di Corato. Due squadre molfettesi nel massimo campionato calcistico regionale: la Nuova ha rilevato il titolo della Sudest Locorotondo

Il comitato regionale della Federcalcio ha ufficializzato la composizione della classifica dei ripescaggi nel campionato di Eccellenza. Come abbondantemente previsto, l’Unione Calcio Bisceglie, formazione che fra le vincitrici dei playoff dei due raggruppamenti di Promozione ha conseguito il maggior numero di punti in classifica nel corso della stagione regolare, è al primo posto e sarà sicuramente inclusa nell’organico del massimo torneo calcistico pugliese. Seguono il Leverano (sconfitto dal Gravina nella finalissima della Coppa Italia di Promozione), il Mesagne (altra vincitrice dei playoff) e il Galatina (formazione retrocessa dai playout del torneo di Eccellenza). Non è assolutamente da escludere che, nel corso dell’estate, si possa addirittura ricorrere ai ripescaggi di tutte le società in elenco.

L’Unione Calcio Bisceglie, già al lavoro per puntellare l’organico in vista della prossima stagione (è praticamente sicura la riconferma del trainer Mimmo Di Corato), giocherà non uno ma addirittura due derby con formazioni molfettesi: la Libertas del vulcanico patron Mauro Lanza è stata infatti affiancata dalla Nuova Molfetta, che opportunamente rinforzata nell’assetto societario dall’ingresso di Ennio Cormio (genero dell’indimenticabile presidente Fiore, che portò la Molfetta Sportiva in C2) ha acquisito il diritto sportivo della Sudest e sposterà l’attività da Locorotondo. Entrambe le compagini continueranno a disputare gli incontri casalinghi sul terreno di gioco di uno stadio “Paolo Poli” sempre più fatiscente e inadeguato.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 giugno 2015