“Un solo attimo” selezionato per il World Web Independent Awards

Cultura // Scritto da Grazia Pia Attolini // 21 agosto 2015

“Un solo attimo” selezionato per il World Web Independent Awards


Il cortometraggio del biscegliese Portoso in concorso nel mese di ottobre

Continua a fare incetta di consensi il cortometraggio “Un solo attimo” opera del giovane regista e sceneggiatore biscegliese Mauro Portoso. Una nuova selezione arriva direttamente dalla competizione tra le più importanti dedicate alle opere in rete: si tratta del World Web Independent Awards che giudica i migliori lavori del web provenienti da tutto il mondo e che si svolgerà dal 18 al 25 ottobre e il 1 novembre.

«Sono emozionato e orgoglioso di questa ennesima selezione che dà merito a un lavoro di squadra fatto con passione. Questa notizia ci incoraggia a continuare a lavorare in questa direzione. Nel mese di settembre inizieranno le riprese del mio nuovo progetto che tratterà la tematica della censura e della manipolazione delle menti da parte dei media» dichiara Portoso a Bisceglie in Diretta.

Il corto si era già distinto al Rome Web Awards 2015 ottenendo la vittoria dell’oscar italiano come “miglior montaggio drammatico” è nell’ambito del quale era stato selezionato con ben 8 nominations: miglior film drammatico, miglior regista drammatico, miglior fotografia, miglior montaggio, miglior idea creativa, miglior impatto sociale, miglior idea corta, miglior locandina.

Non solo. “Un solo attimo” è stato anche selezionato all’Excellence Awards con 2 nominations (miglior cortometraggio e miglior montaggio), al Formia Film Festival 2015, al festival “Puglia in Corto 2015” ed è tutt’ora in corso la partecipazione al RWA Tournament, all’interno del quale è candidata come opera fuori concorso all’evento Puglia Show 2015 nell’ambito della sedicesima edizione del Festival del Cinema Europeo.

Il corto

Il corto, visibile su youtube (link), è un’analisi della vita e del suo inesorabile trascorrere, attraverso alcune delle mille sfaccettature (violenza sulle donne, accettazione di se stessi, amore, compromessi, delusioni, solitudine, depressione, estraniarsi) che la caratterizzano. “Un solo attimo” sembra colpire non solo per la sua tematica ma anche per la qualità del prodotto.

Interamente girato a Bisceglie, si ricorderà che il corto è un lavoro partito dalla mente di Portoso e che poi ha trovato la collaborazione di diverse realtà del territorio. Al progetto infatti hanno partecipato l’associazione Fagipamafra e il gruppo teatrale di Fabiano Di Lecce, il musicista Vincenzo Mastropirro, il circolo Arci Open Source (che ha messo a disposizione i propri locali). Hanno collaborato anche Marilena Portoso e Giovanni Parisi. Montaggio di Rita Torchetti; trucco di Helena Papagni; voce fuori campo di Sabino Di Tullio; ballerina Daniela Maria Preziosa.

Grazia Pia Attolini

Chi è Grazia Pia Attolini

Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne, sta completando gli studi universitari in Filologia Moderna. Attualmente è in Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e si occupa di comunicazione, social media, stampa, diffusione della conoscenza. Redattrice di Bisceglie in Diretta dal 2010, ha ricoperto anche la carica di segretario di redazione. Ha collaborato con Radio Centro e si occupa della presentazione di eventi e incontri culturali. Responsabile della comunicazione dell'associazione Giovanni Paolo II, intervista personalità di spicco del Vaticano, del mondo dello spettacolo e della società civile. Attiva nel sociale e nel volontariato, è anche capo scout.




Cultura // Scritto da Grazia Pia Attolini // 21 agosto 2015