Un oro e un bronzo per Elena Di Liddo ai campionati assoluti invernali di nuoto

Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 dicembre 2016

Un oro e un bronzo per Elena Di Liddo ai campionati assoluti invernali di nuoto

Bel rientro per la 23enne biscegliese

Un oro e un bronzo nella prima giornata. Il rientro di Elena Di Liddo nelle competizioni di respiro nazionale è senza dubbio positivo. La nuotatrice biscegliese si è classificata terza in 59″45, alle spalle di Ilaria Bianchi (58″61) e Silvia Di Pietro (59″03) nella gara dei 100 farfalla ai campionati italiani assoluti invernali in corso allo Stadio del Nuoto di Riccione. Conforta soprattutto l’ottima prova nei 50 conclusivi, nuotati in 31″24 (migliore frazione).

Nel corso della mattinata la 23enne ha partecipato anche alla staffetta 4×100 misti contribuendo al netto successo della sua società, il Circolo Canottieri Aniene Roma. Il 59″15 del suo segmento ha consentito a Federica Pellegrini di gestire senza difficoltà i suoi 100 stile libero e alla squadra di conquistare un meritato primo posto.

Elena Di Liddo aveva gareggiato, in novembre, durante la 43ª edizione del trofeo “Nico Sapio” di Genova vincendo sia i 50 dorso che i 50 farfalla.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 dicembre 2016