Turno infrasettimanale di Superlega, al PalaPoli l’Exprivia incrocia il passato recente

Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 ottobre 2016

Turno infrasettimanale di Superlega, al PalaPoli l’Exprivia incrocia il passato recente

Sfida al Piacenza degli ex Hernandez e Hierrezuelo

Conquistata a Vibo Valentia la prima vittoria in campionato, l’Exprivia aspira a far punti anche tra le mura amiche del PalaPoli nel match in programma mercoledì (ore 20:30) con Piacenza, valido per il quarto turno, primo infrasettimanale di Superlega. Non sarà una partita come le altre per Raydel Hierrezuelo e Fernando Hernandez, i due attesissimi ex di turno protagonisti della splendida stagione 2015-2016 del club biancorosso.

Per la prima volta Vincenzo Di Pinto potrà contare sull’organico al completo, rinforzato dal tesseramento del cubano Javier Jimenez e dai pieni recuperi fisici di Olteanu e Thiaguinho, già decisivo in Calabria con una prestazione di alta caratura: «Ero molto ansioso per questo mio esordio. Avevo solo due allenamenti con la squadra titolare, ma è andato meglio di quanto mi aspettassi. Sono contento per la mia partita, e devo ringraziare la squadra che mi ha aiutato, anche quando ho sbagliato. Abbiamo dimostrato lo spirito giusto» ha affermato il brasiliano.

Non sarà semplice avere ragione del team emiliano, reduce dal successo di domenica, al tiebreak, su Verona: «È una partita difficilissima. Hierrezuelo è un grande palleggiatore, Hernandez è stato uno dei migliori, ci sono giocatori esperti come Marshall e Papi. Ma giochiamo in casa, è la mia prima volta al PalaPoli e non vedo l’ora di assaporare il caldeirão” . Faremo il massimo per uscire con una vittoria» ha garantito Thiaguinho.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 ottobre 2016