Trofeo Coni, grandi soddisfazioni per le freccette biscegliesi

Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 settembre 2016

Trofeo Coni, grandi soddisfazioni per le freccette biscegliesi

I giovanissimi Luigi Capurso e Giuseppe De Ruvo sul podio nelle competizioni individuali

I giovanissimi biscegliesi Luigi Capurso (a destra) e Giuseppe De Ruvo (a sinistra) hanno partecipato alle finali nazionali di freccette del Trofeo Coni-Kinder+Sport in Sardegna.

Entrambi tesserati Fidart, si sono piazzati sul podio nelle competizioni individuali disputate a Villasimius sotto l’egida della Figest, la federazione giochi e sport tradizionali che raccoglie anche le migliaia di praticanti delle freccette. Una gran bella soddisfazione per un movimento nato da pochissimo che continua a dimostrare vitalità e dinamismo.

Una fase delle gare

Una fase delle gare

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 settembre 2016