ASSALTO ARMATO AL FURGONE: AUTO METRONOTTE SPERONATA

Cronaca // Scritto da Nicola Colangelo // 18 settembre 2013

ASSALTO ARMATO AL FURGONE: AUTO METRONOTTE SPERONATA


La vettura della Metronotte

La vettura della Metronotte

Tentano una rapina assalendo un furgone dei monopoli di Stato che trasportava sigarette sparando alcuni colpi di pistola ed una vettura dell’istituto di vigilanza biscegliese Metronotte, impiegata nel servizio di scorta, viene speronata da malviventi.

E’ accaduto lo scorso 13 settembre lungo la strada statale 16 nel tratto compreso CerignolaSan Ferdinando di Puglia, al confine tra le province di Foggia e Barletta-Andria-Trani.

Dopo l’assalto, tentato da sei persone a bordo di due auto di grossa cilindrata, una Audi A6 con i vetri oscurati e una Lancia Libra, il conducente del furgone ha attivato il sistema di sicurezza, bloccando ogni apertura del mezzo e spegnendo il motore del mezzo.

Così, i rapinatori hanno spinto con le loro auto il furgone portandolo in una contrada di campagna (precisamente all’altezza dello svincolo San Samuele) ed hanno tentato inutilmente di aprire il mezzo sparando alcuni colpi di pistola. A questo punto i malviventi hanno rinunciato al bottino e sono fuggiti.

Lungo il tratto di strada la circolazione è stata sospesa per alcune ore: una volta conclusi i rilievi del caso da parte della polizia, essa è tornata alla normalità.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Cronaca // Scritto da Nicola Colangelo // 18 settembre 2013