Tennis, Pellegrino in finale nel torneo Futures di Modena

Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 luglio 2016

Tennis, Pellegrino in finale nel torneo Futures di Modena

Sfiderà Davide Galoppini (inizio ore 17:30)

Andrea Pellegrino ha raggiunto la finalissima della 33ª edizione del memorial “Fontana”, torneo Itf Futures con montepremi di 10000 dollari sui campi di Casinalbo, in provincia di Modena. Sfiderà (inizio fissato per le ore 17:30) Davide Galoppini nell’atto decisivo della competizione emiliana.
Il talentuoso biscegliese ha piegato in semifinale l’arcigno argentino Francisco Bahamonde (6-4, 5-7, 6-4). Conquistato il primo parziale grazie a un break nel terzo gioco, Pellegrino ha perso il servizio nel dodicesimo game del secondo set ma nella frazione decisiva ha tirato fuori gli artigli, riuscendo a brekkare l’avversario sul 4-4.

Nel match valido per l’accesso alle semifinali, il biscegliese aveva sconfitto in tre set Davide Capecchi (2-6, 6-4, 6-4). Partito bene (subito sul 2-0 nel primo parziale), Pellegrino aveva lasciato ben sei giochi consecutivi all’avversario. Decisivo, nella seconda partita, il break al quinto game. Molto combattuta la terza frazione, nella quale il 19enne allenato da Gabrio Castrichella aveva sciupato dal 2-0 riuscendo però a piazzare la zampata al nono gioco e a chiudere nel game successivo mantenendo il servizio.

Il giorno precedente Pellegrino si era imposto in modo convincente ai danni di Davide Giacalone (n° 558 del ranking mondiale e testa di serie numero 4): 6-2, 6-3. Nel primo turno affermazione più sudata a discapito di Tommaso Gabrieli (4-6, 6-3, 6-3).

Nel torneo di doppio, in coppia proprio con l’argentino Francisco Bahamonde, Pellegrino ha superato il primo turno (7-5, 7-5 su Andrea Guerrieri e Luca Prevosto) ma non il secondo (kappaò 7-6, 6-2 da Francesco Moncagatto e dal rumeno Vasile Antonescu). Lo scorso 8 luglio il giocatore cresciuto nello Sporting Club Bisceglie aveva vinto, con Filippo Baldi, la competizione di doppio al torneo Itf Futures di Napoli, sui campi del Tennis Club Vomero.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 luglio 2016