Tennis, Andrea Pellegrino chiude la sua partecipazione a Wimbledon con l’uscita di scena nel doppio

Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 luglio 2014

Tennis, Andrea Pellegrino chiude la sua partecipazione a Wimbledon con l’uscita di scena nel doppio


Fuori al primo turno nel singolare come nel doppio. Andrea Pellegrino ha concluso la sua prima esperienza a Wimbledon con una sconfitta identica, per punteggio, a quella del giorno prima.

Il 17enne biscegliese, in coppia con Matteo Berrettini, ha ceduto 6-1, 6-2 ai brasiliani Joao Menezes e Rafael Matos. Partita senza storia, con la superiorità del duo carioca piuttosto evidente fin dai primi scambi.

Termina così la partecipazione del tennista pugliese, cresciuto nello Sporting Club Bisceglie, alla più importante competizione internazionale a livello Junior. Andrea Pellegrino ha potuto misurarsi con l’altissimo livello tecnico degli avversari su una superficie di gioco, l’erba, che non si presta alle sue caratteristiche.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 luglio 2014