TARI: Ecco quanto pagheranno i biscegliesi per il 2015

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 11 novembre 2015

TARI: Ecco quanto pagheranno i biscegliesi per il 2015


L’aumento medio delle cartelle è del 20%

Sono stati resi noti nel corso della conferenza stampa per la presentazione del nuovo bando sul servizio igiene urbana: gli aumenti delle cartelle TARI per l’anno 2015 varranno per tutti. La tassa sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, per l’anno 2015, causa chiusura discariche di Andria e Barletta, causa difficoltà nei trasporti indipendenti dalle volontà pubbliche, salirà in media del 20% «ma  la pressione tributaria a Bisceglie resterà – ci ha tenuto a sottolineare il sindaco Francesco Spina – tra le più basse della Bat».

Con l’entrata in vigore del nuovo servizio di igiene urbana, nel 2016, sarà possibile ipotizzare un taglio alle spese ulteriori a quelli già ipotizzati con la Green Card: chi farà una differenziata spinta non solo potrà fruire di consistenti (se non totali) rimborsi, ma contribuirà a ridurre le spese del Comune: al superamento della soglia minima del 60% di differenziata, i costi del servizio scenderanno difatti di 500.000 euro annui, con contrazioni delle cartelle TARI per tutti.

Quanto agli aumenti 2015, a pagarne più gli aumenti, saranno le famiglie numerose che risiedono su superfici di piccole dimensioni. Di minore impatto, invece, gli aumenti per i single e gli anziani che vivono soli: 16,53% contro i 26,51% delle famiglie numerose, per un appartamento di 100 mq.

  Ecco di seguito gli importi che pagherà ciascun utente, differenziati per mq. A destra sono indicati gli aumenti percentuali rispetto all’anno 2014.

Famiglia

Mq

Anno 2014

Anno 2015

Aumento %

1 componente

100

164,97 euro

192,23 euro

16,53

2 componenti

100

281,49 euro

349,07 euro

24,01

3 componenti

100

321,77 euro

401,61 euro

24,81

4 componenti

100

340,83 euro

424,94 euro

24,68

5 componenti

100

352,09 euro

440,22 euro

25,03

6 componenti o più

100

376,79
euro

476, 68 euro

26,51

Famiglia

Mq

Anno 2014

Anno 2015

Aumento %

1 componente

150

217,57 euro

246,53 euro

13,31

2 componenti

150

342,53 euro

412,08 euro

20,31

3 componenti

150

388,00 euro

469,99 euro

21,13

4 componenti

150

411,60 euro

498,00 euro

20,99

5 componenti

150

423,51 euro

513,96 euro

21,36

6 componenti o più

150

445,61
euro

547,73 euro

22,92

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 11 novembre 2015