Strepitoso Bisceglie! Battuto il Savoia per 1 – 2

Sport // Scritto da direttatesting // 15 febbraio 2012

Partita indimenticabile al ‘Giraud’ contro il Savoia, nella prima gara del triangolare di ottavi di coppa Italia, fasi nazionali.

 

Nel primo tempo buon Savoia per trenta minuti, meritatamente avanti con una rete di Di Capua, che sembra incanalare sui binari errati il match. 

Alla mezzora, una disattenzione difensiva degli oplontini concede il gol agli ospiti, che pareggiano grazie a Di Rito. Nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione di gioco il gruppo di mister Ragno diviene più volte pericoloso, ma l’intervallo giunge al momento opportuno per i bianco scudati.


Nella ripresa la partita resta equilibrata per i primi minuti, poi l’episodio chiave al minuto 58. Amoruso interviene su Piscopo togliendogli palla in area di rigore, ma il signor Meraviglia ha un abbaglio e concede calcio di rigore, estraendo anche il secondo cartellino giallo all’indirizzo del terzino torrese. Di Rito non sbaglia dagli undici metri e si va in vantaggio. 
Al 72′ un altra decisione del direttore di gara decreta la fine del match: simulazione fischiata a Montaperto ed espulsione anche per lui, già ammonito per proteste in occasione del penalty per i pugliesi. Vitter prova a risollevare il match, anche con l’ingresso in campo di Lauro, ma con la doppia inferiorità numerica è dura. Il Bisceglie esce con 3 punti dal ‘Giraud’, ipotecando la qualificazione e definendosi sempre più “Re di Coppe”.
TABELLINO (info tratte da acsavoia.it) :
SAVOIA: Laurino, Pallonetto, Amoruso, Esposito, Catalano, Di Capua (C) (64′ Ottobre), Savarese (80′ De Luca), Corsale, Montaperto, Ianniello (80′ Lauro), Guarro. A disp. Vitiello, Terlino, Iaccarino, Ferrara. All. Vitter
BISCEGLIE: Lo Iodice (64′ Lella), Savini, Martinelli, La Fortezza (C), Montrone, Di Bari, Piscopo (78′ Anaclerio), Lo Russo, Di Rito, Tenzone, Logrieco. A disp. Moretti, Colella, De Benedictis, Ingrosso, Quercia. All. Ragno
Arbitro: Meraviglia di Pistoia Assistenti: Bandettini di Pistoia e Potenza di San Giovanni Valdarno
Reti: 19′ Di Capua, 30′ Di Rito, 59′ rig. Di Rito
Ammonizioni: Martinelli, Di Bari, Ianniello, Guarro
Espulsioni: Amoruso, Montaperto

Chi è Fabrizio Ardito

Nato a Bari, vivo nella BAT-provincia. Studio Marketing e scrivo per la redazione de "La Diretta nuova", sia cartacea che web.




Sport // Scritto da direttatesting // 15 febbraio 2012