SPORTILIA-BARLETTA 3-2. Biancazzurre cuore e carattere

Sport // Scritto da Donatella Todisco // 20 aprile 2015

SPORTILIA-BARLETTA 3-2. Biancazzurre cuore e carattere


Il team di Nicola Nuzzi s’impone al tie-break con una splendida rimonta

Sportilia Bisceglie-Volley Barletta 3-2

Sportilia Bisceglie: Nazzarini, Haliti, Arianna Losciale, Mazzeo, Piarulli, D’Ambrosio, Piera Losciale, Simone , Lionetti, Galantino. Allenatore: Nicola Nuzzi.
Volley Barletta: Barbaro, De Astis, Nemolato, De Palo, Serino, Distaso, Binetti, Campanelli, Di Leo, De Palma, Doronzo.
Arbitri: Mastronicola di Bitonto, Colucci di Bari.
Parziali: 22-25, 22-25, 25-23, 25-21, 15-11.

In occasione della 23esima giornata di campionato di pallavolo di serie C, girone A, Sportilia ha battuto, tra le mura amiche del PalaDolmen, il Volley Barletta al quinto set. Sotto due a zero, la formazione biscegliese è riuscita a ribaltare le sorti del match e a vincere al tie-break.

Nel primo set la formazione di coach Nuzzi è scesa in campo contratta e ha commesso troppi errori nei fondamentali della ricezione e del servizio, permettendo alle avversarie di chiudere con il risultato di 22-25.

Nel secondo parziale le sportiliane sono partite meglio, distanziando le barlettane con un fulminante break di 7 punti. Le ospiti hanno recuperato lo svantaggio (14-14) e si sono imposte nuovamente con lo stesso punteggio del primo set.

Nella terza frazione è iniziata la vera partita di Sportilia, che ha trovato la giusta concentrazione e grinta, migliorando sensibilmente in ricezione. La parte iniziale del set è stata molto equilibrata con le due squadre che hanno combattuto punto su punto. Successivamente le biancazzurre sono riuscite a staccare le ospiti (13-7), che però non si sono arrese e sono rimaste sempre in partita, riuscendo a ristabilire la parità (23-23). Nel momento più delicato dell’incontro, con Barletta a due punti dal successo per 3-0, Sportilia ha mostato grande carattere e determinazione ed è riuscita ad riaprire la partita grazie a una schiacciata vincente di Federica Lionetti (25-23).

Nel quarto parziale di gioco Bisceglie, dopo un inizio equilibrato, è riuscita a passare in vantaggio con un attacco vincente di capitan Mariagrazia Nazzarini (11-10). La formazione di casa ha gestito nel migliore dei modi l’andamento del set sino alla fine, archiviandolo sul 25-21.

Nel tie-break le sportiliane, supportate dal pubblico presente sugli spalti del PalaDolmen, hanno definitivamente capovolto l’esito della gara. Punto decisivo messo a segno da Mariagrazia Nazzarini (15-11).

Grazie a questa importante vittoria la formazione allenata da Nicola Nuzzi è salita a quota 35 punti in classifica, mantenendo un vantaggio di tre lunghezze dalla zona play out. Sabato 25 aprile, presso la palestra dell’istituto Margherita di Bari, Sportilia affronterà il Volley’s Eagles.




Sport // Scritto da Donatella Todisco // 20 aprile 2015