Spina risponde a Sinistra Italiana: «Proposte condivisibili. Presto il nuovo Piano del traffico»

Politica // Scritto da Graziana Ciccolella // 16 giugno 2016

Spina risponde a Sinistra Italiana: «Proposte condivisibili. Presto il nuovo Piano del traffico»

Il primo cittadino soddisfatto del «”favor” con il quale vengono recepiti gli indirizzi dell’amministrazione»

Il sindaco Francesco Spina ha preso atto delle proposte presentate pubblicamente da Danny Sivo, rappresentante cittadino e regionale di Sinistra Italiana.

«Prendo atto del “favor” con il quale vengono recepiti, su alcuni punti, gli indirizzi, le opere e i nuovi servizi preordinati a migliorare mobilità sostenibile, ambiente e salute della nostra città. In particolare, ritengo condivisibili le osservazioni di Danny Sivo circa l’opportunità di rendere più proficue e più efficaci le opere che si stanno realizzando, e stanno rivoluzionando e modernizzando la vita dei biscegliesi» ha dichiarato il primo cittadino.

Nonostante l’ampliamento delle aree di sosta a pagamento abbia suscitato un chiaro malcontento fra i biscegliesi (sentimento testimoniato dalle numerose lamentele che circolano su facebook) Spina è soddisfatto: «La pedonalizzazione di via Aldo Moro, le nuove aree di parcheggio, che non mettono in discussione l’equilibrio in centro cittadino strisce bianche-strisce blu, la pista ciclabile su tutta la litoranea e il trasporto gratuito organizzato per sostenere la movida dei nostri giovani devono trovare una loro strutturazione organizzativa in un moderno piano urbano del traffico.

La riflessione sul nuovo piano urbano del traffico si sta articolando all’interno della progettualità del Pug. Tuttavia, così come abbiamo fatto col piano paesaggistico, stralceremo ed analizzeremo in via anticipata il nuovo studio. Nelle prossime ore, quindi, avvieremo l’iter per la partecipazione di tutti i cittadini al procedimento in questione. Dopo un attento ascolto di tutte le proposte sulla mobilità futura della nostra città e l’espletamento della verifica di V.A.S. porteremo in tempi rapidi il nuovo piano urbano del traffico all’attenzione del consiglio comunale».

Graziana Ciccolella

Chi è Graziana Ciccolella

Studentessa. Appassionata di musica, libri e fotografia. Da grande, le piacerebbe diventare una giornalista.




Politica // Scritto da Graziana Ciccolella // 16 giugno 2016