SPINA: “CULTURA, FAMIGLIA E PARI OPPORTUNITA’ PUNTI CARDINE DELLA MIA AZIONE”

Politica // Scritto da Vito Troilo // 18 maggio 2013

SPINA: “CULTURA, FAMIGLIA E PARI OPPORTUNITA’ PUNTI CARDINE DELLA MIA AZIONE”


Francesco Spina

Francesco Spina

“Mentre gli altri continuano la campagna elettorale all’insegna delle offese personali, delle calunnie, delle simulazioni, noi mettiamo sempre al centro della nostra azione i programmi, e sono molto contento che quest’oggi ci sia spazio anche per un approfondimento culturale importante per la nostra città”.

Francesco Spina è intervenuto venerdì sera alla presentazione del libro ‘Marta sa tutto’ organizzata dalla lista civica ‘Biscegliesi’.
Moderati da Pompeo Camero, sono intervenuti Violetta Giacomino, Sisto Marchesini, Renata Rana e l’autrice del libro, vincitore del 13° premio letterario nazionale ‘Umberto Fraccacreta’, Rosanna Iorizzo.

Prendendo spunto anche dagli argomenti trattati nell’appassionante fatica letteraria della Iorizzo, Francesco Spina si è soffermato su alcuni temi centrali del proprio programma amministrativo, a partire dalla famiglia, ritenuta “valore fondamentale, primario che poniamo sempre al centro della nostra riflessione, sia per le criticità e sia per migliorare gli aspetti positivi”.

Fondamentale per la famiglia, ed in senso più ampio per la società tutta, è il ruolo delle donne.
“Il comune di Bisceglie si è sempre confermato negli anni come punto di riferimento culturale per le pari opportunità con la modifica dello Statuto comunale che ha introdotto, per la prima volta in Puglia, l’obbligatorietà della presenza nella giunta comunale di una quota femminile pari ad almeno 1/3 dei componenti.

Qualche mese fa, con atto monocratico, ho costituito il comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni, organismo che vigila sul funzionamento della macchina amministrativa con un occhio di riguardo alla prevenzione dei fenomeni di mobbing, alla diffusione del benessere organizzativo e alla promozione delle pari opportunità.

Riprenderemo dal 28 maggio il lavoro iniziato in questi anni, ed interrotto dalla firma congiunta dei 13 irresponsabili di destra e di sinistra, per garantire la più ampia possibilità di partecipazione alla vita pubblica della città di Bisceglie, simbolo di un nuovo modo, concretamente democratico e plurale, di intendere l’attività amministrativa», ha concluso Francesco Spina.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 18 maggio 2013