Spacciava in piazza Vittorio Emanuele: arrestato un 32enne di Bisceglie

Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 22 luglio 2014

Spacciava in piazza Vittorio Emanuele: arrestato un 32enne di Bisceglie


Nuovo arresto in pieno centro città, da parte dei Carabinieri della tenenza di Bisceglie, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
A finire in manette, è un 32enne biscegliese, trovato in possesso di un panetto di hashish di 100 grammi.

In orario serale, una “gazzella” della locale Tenenza, nel corso di un servizio perlustrativo, ha visto l’uomo, noto alle Forze dell’Ordine per diversi precedenti in materia di stupefacenti, che, guardandosi continuamente intorno, percorreva a passo spedito la piazza Vittorio Emanuele.
I militari, insospettitisi, lo hanno seguito, finché il 32enne, accortosi della loro presenza, ha tentato di disfarsi di un involucro, gettandolo in un aiuola. Il gesto non è sfuggito ai Carabinieri che lo hanno prontamente bloccato, recuperando l’oggetto sospetto, poi sottoposto a sequestro. Il 32enne è stato invece tratto in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale Casa Circondariale.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 22 luglio 2014