SONDAGGIO | Su Poli Bortone e Laricchia, ancora giù Emiliano e Schittulli: come cambia il quadro a poche settimane dal voto

Politica // Scritto da Fabrizio Ardito // 15 maggio 2015

SONDAGGIO | Su Poli Bortone e Laricchia, ancora giù Emiliano e Schittulli: come cambia il quadro a poche settimane dal voto


Piccole ma significative differenze in uno degli ultimi sondaggi: si fa intensa la lotta per i due gradini più bassi del podio. Il sito ScenariPolitici.com rileva così il quadro pugliese nel suo ultimo sondaggio, datato 9 maggio.

(Vedi il precedente sondaggio: “SONDAGGIO | Elezioni regionali 2015, Emiliano (PD) stacca tutti, Poli Bortone (FI) dietro Laricchia (M5S)“)

IL SONDAGGIO DI SCENARIPOLITICI.COM

Se Michele Emiliano può permettersi di perdere un punto percentuale (passa in due settimane dal 42% al 41%), probabilmente grazie all’ingresso di Gregorio Mariggiò e Michele Rizzi nel sondaggio (0,5% a testa), altrettanto non può essere per Francesco Schittulli, il candidato voluto da Fitto e sostenuto da una parte del centrodestra pugliese.

L’oncologo si avvicina alla soglia psicologica del 20%, fermandosi poco sopra (20,5%): soglia pericolosa non solo perchè il suo avversario politico principale Emiliano lo ha doppiato, ma anche perchè le due candidate Antonella Laricchia per il Movimento 5 Stelle e (soprattutto, nda) Adriana Poli Bortone guadagnano punti preziosi, attestandosi rispettivamente al 18% e al 17% (con un guadagno rispettivamente di 0,5% e 1% rispetto a due settimane fa). Guadagna infine lo 0,5% il candidato di Altra Puglia Riccardo Rossi.

Emiliano deve tuttavia prestare attenzione alla percentuale dei suoi elettori, troppo vicina pericolosamente alla soglia del 40%, oltre la quale scattano i 29 seggi per la maggioranza e al di sotto della quale sono 28 gli scranni in via Capruzzi: un consigliere in meno che rende ancora più difficoltoso governare una coalizione eterogenea (e con probabili defezioni) e una maggioranza sotto il probabile scacco dei piccoli partiti.

Il sondaggio di ScenariPolitici.com del 9 maggio scorso

Il sondaggio di ScenariPolitici.com del 9 maggio scorso

L’OPINIONE DI IPR E TECNE’ PER “PORTA A PORTA”

Il sondaggio di Tecné e IPR Marketing per "Porta a Porta"

Il sondaggio di Tecné e IPR Marketing per “Porta a Porta”

Di diverso avviso sono i sondaggisti di Tecné e Ipr Marketing che per “Porta a Porta” di Bruno Vespa su Rai1 hanno rilevato come Michele Emiliano si attesti attorno al 45% (ripettivamente per Tecné 44,5% e per Ipr 46%) mentre farebbe l’exploit Antonella Laricchia, che in queste rilevazioni passa in seconda posizione con il 20% circa dei consensi (secondo Tecné il 22,5%), mentre il centrodestra diviso vedrebbe Adriana Poli Bortone e Francesco Schittulli lottare strenuamente per il terzo posto (per Tecné sono appaiati al 15,5%, mentre per Ipr la Poli Bortone si attesta al 17% e Schittulli al 14%.

Dato non meno significativo è la percentuale di indecisi e astenuti, sopra la metà degli intervistati. Bisogna infine tenere conto delle oscillazioni: in linea di massima i dati di un sondaggio sono fallibili in una fascia del 3%, ovvero possono oscillare tra +3% e -3% del valore reale (dato che, a onor del vero, alcune società sondaggistiche attestano al 2,5%).

Fabrizio Ardito

Chi è Fabrizio Ardito

Giornalista pubblicista dal 2012, è studente di Marketing e Comunicazione. E' l'ispiratore dello spazio web del giornale cartaceo (all'inizio per l'allora Diretta Nuova, ora Bisceglie in Diretta), di cui è stato responsabile. Tra i suoi interessi ci sono la Politica, la Comunicazione, la Statistica, l'Astronomia e l'Informatica. Attualmente è redattore di Bisceglie in Diretta.




Politica // Scritto da Fabrizio Ardito // 15 maggio 2015