Si parlerà di sesso e dignità delle donne nel prossimo “Pomeriggio all’ombra di un libro”

Cultura // Scritto da Vito Troilo // 22 luglio 2014

Si parlerà di sesso e dignità delle donne nel prossimo “Pomeriggio all’ombra di un libro”


Giovedì 24 luglio, alle ore 19:00, nuovo appuntamento con la rassegna “Pomeriggi all’ombra di un libro” a cura di Mariablu Scaringella.

Ospite della kermesse che ha per location la chiesa di Santa Margherita sarà Elena Bibolotti che discorrerà del libro “Justine 2.0. Il cuore è soltanto un muscolo” (Ink edizioni) con l’organizzatrice dell’evento e Matilde Cafiero, vice responsabile del Centro Antiviolenza SAVE.

La copertina del libro "Justine 2.0. Il cuore è soltanto un muscolo" di Elena Bibolotti

La copertina del libro “Justine 2.0. Il cuore è soltanto un muscolo” di Elena Bibolotti

Tematica forte, quella dell’erotismo: la protagonista, che in rete utilizza il nickname Justine, è alla ricerca di denaro per conservare il diritto a una sua abitazione ed evitare lo sfratto. Una storia che porterà in evidenza la dignità di una donna che cerca solo un lavoro ma non vuole vendere il suo corpo. Un libro che non fa dell’erotismo un’arma tattica o un pretesto per vendere facilmente qualche copia in più.

L’autrice riesce egregiamente a rappresentare la psicologia del vuoto esistenziale di chi cerca conforto nel sesso a pagamento. Raro esempio di libro erotico che dà valore, orgoglio e carattere alla donna, non per caso presentato, a Bisceglie, con la collaborazione di un centro antiviolenza. Ancora una volta “Pomeriggi all’ombra di un libro” conferma il suo spessore socio-culturale, rifuggendo dalla banalità.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cultura // Scritto da Vito Troilo // 22 luglio 2014