Si completa il marciapiede in via Porto, l’assessore Valente: «Con i fondi risparmiati dai lavori in via Taranto»

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 30 luglio 2015

Si completa il marciapiede in via Porto, l’assessore Valente: «Con i fondi risparmiati dai lavori in via Taranto»


Si completa il marciapiede di via Porto, per connettere il waterfront con Corso Umberto. I lavori, a cura della ditta Garibaldi, sono iniziati lunedì 27 luglio e saranno ultimati prima della tre giorni di Festa dei Santi Patroni.

«Nelle economie dei lavori di riqualificazione di via Taranto – spiega l’assessore ai lavori pubblici Vincenzo Valente – siamo riusciti a destinare una frazione di fondi anche alla realizzazione di una banchina per il transito dei pedoni. Da sempre l’incrocio tra via Porto, via Taranto, via della Repubblica e via Nazario Sauro, rappresentava un pericolo per i pedoni, che ora potranno invece camminare in tutta sicurezza. L’opera non ha costi aggiuntivi per il comune».

La carreggiata sarà ristretta a 3 metri, ma ne guadagneranno i pedoni, soprattutto nei mesi di pioggia quando, a causa della lama che dalla Misericordia scende al mare, via Porto diventa impercorribile a piedi in caso di maltempo.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 30 luglio 2015