Serie D, il punto dopo la 27ª giornata

Sport // Scritto da Vito Troilo // 7 marzo 2016

Serie D, il punto dopo la 27ª giornata

Senza reti il big match Nardò-Taranto e la sfida tra Virtus Francavilla e Manfredonia. Perentorio successo esterno del Francavilla in Sinni

Sette giornate ancora da giocare e lotta per il primato apertissima nel girone H di Serie D. Senza reti il big match fra seconda e terza forza del torneo, Nardò e Taranto. I granata di Nicola Ragno hanno però sprecato un’incredibile opportunità per conquistare il successo e la vetta della classifica: Vicedomini ha sbagliato un calcio di rigore a inizio ripresa e il risultato non si è più schiodato dallo zero a zero. La Virtus Francavilla ha così potuto mantenere due lunghezze di margine sul team salentino, pur non riuscendo a sconfiggere un Manfredonia ben disposto in campo, che anzi ha impensierito in più di una circostanza la porta difesa da Albertazzi.

Beneficiario dei risultati dagli altri campi il Francavilla in Sinni di mister Lazic, che ha travolto a domicilio la Turris con la doppietta di Fanelli nel primo tempo e il tris di D’Auria a inizio seconda frazione. Ridotti a sei i punti di distacco dalla leadership e a due incollature il disavanzo dal Taranto. Pari in extremis del Fondi a Torrecuso, acuto esterno del Pomigliano, ora sesto, a Isola Liri. Il Bisceglie, sconfitto a Picerno, è stato agganciato a quota 38 dal Potenza, raggiunto sul pari nel finale dal fanalino di coda Gallipoli. Significativo passo in avanti del Marcianise, corsaro ad Aprilia, come del Serpentara, che ha espugnato San Severo. Prossimo turno in programma domenica 20 marzo.

Nella foto, De Iuliis del Serpentara, autore di una doppietta a San Severo

CLASSIFICA MARCATORI
24 Meloni (Fondi)
18 Evacuo (San Severo), Genchi (Taranto)
15 Pastore (Torrecuso)
13 Galizia (Pomigliano), De Iuliis (Serpentara)
12 Esposito (Picerno)
11 Aleksic (Francavilla in Sinni), Felici (Torrecuso)
10 Lattanzio (Nardò), Tarallo (Turris), Montali (Virtus Francavilla)

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 7 marzo 2016