Senato, Francesco Amoruso partecipa al voto e nega la fiducia al governo Gentiloni

Politica // Scritto da Vito Troilo // 14 dicembre 2016

Senato, Francesco Amoruso partecipa al voto e nega la fiducia al governo Gentiloni

Scelta in controtendenza del parlamentare biscegliese rispetto al resto del gruppo Ala

Francesco Amoruso ha scelto di negare la fiducia al governo Gentiloni. Il parlamentare biscegliese, in controtendenza rispetto al gruppo Ala, di cui fa parte, ha deciso di non uscire dall’aula di Palazzo Madama e dichiarare la sua sfiducia al nuovo esecutivo guidato dall’ex ministro degli esteri.

«Il popolo ha deciso e noi dobbiamo prenderne atto» ha affermato Amoruso in Senato. «Ormai ogni ipotesi di riforma è archiviata nell’agenda politica. Si volevano meno parlamentari e oggi abbiamo più ministri. Questo governo nasce su basi che non posso e non voglio condividere, cioè con lo scopo di attendere l’assestamento degli equilibri interni al partito di maggioranza in visione congressuale e per una conservazione di poltrone utile a gestire un potere autoreferenziale. Il risultato sarà che i cittadini si rivolgeranno sempre di più verso una deriva populista e velleitaria. Mi dispiace, presidente Gentiloni, perché ho per lei un grande rispetto e ho avuto modo di apprezzarla come ottimo ministro degli esteri.
A titolo personale annuncio quindi il mio voto di sfiducia a questo governo, un voto che per tanti non ha nessuna importanza ma che per la mia coscienza di uomo libero ne ha tantissima».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 14 dicembre 2016