Scout, è giunta in città la Luce della Pace di Betlemme. Oggi distribuzione nelle parrocchie e fiaccolata

Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 21 dicembre 2014

Scout, è giunta in città la Luce della Pace di Betlemme. Oggi distribuzione nelle parrocchie e fiaccolata


Delegazione biscegliese del Gruppo Scout (AGISCOUT)

Delegazione biscegliese del Gruppo Scout (AGISCOUT)

Un treno si ferma per pochi istanti. Una fiammella viene accesa. Qualche sguardo intenso tra fratelli scout, come se ci si conoscesse da una vita. Poi il tipico saluto: “buona caccia” e il treno prosegue la sua corsa. E’ la corsa della Luce della Pace proveniente da Betlemme, giunta a Bisceglie nella serata di ieri, sabato 20 dicembre, viaggiando sul treno Bologna – Lecce (InterCity 609) in arrivo nella nostra città alle ore 20:31. E’ la corsa della Luce che gli scout si impegnano da 18 anni a diffondere nel mondo per mantenere vivo lo spirito della pace fraterna. E Bisceglie non manca all’appuntamento.

L'accensione della Luce della Pace

L’accensione della Luce della Pace

Una delegazione del gruppo cinquantenario, presieduto da Mimmo Rana, e un rappresentante del gruppo di Corato hanno atteso sulla banchina della stazione  il treno con a bordo gli scout partiti per la grande distribuzione nazionale, che in contemporanea si è svolta nella giornata di ieri, grazie al supporto di Ferrovie dello Stato. Da Trieste a Lecce, da Roma a Siracusa, passando per Genova e la Toscana, senza dimenticare le isole: tutta l’Italia a quest’ora custodisce la fiammella che arde dal XIII secolo senza mai spegnersi nella capanna del Bambin Gesù a Betlemme, da dove è partita giungendo in Europa grazie ad un volo di linea e dall’Austria, come da tradizione, è stata distribuita in tutto il territorio dell’Unione, partendo anche verso il Nord e Centro America.

La Carrozza della luce della Pace del treno

La Carrozza della luce della Pace del treno InterCity 609

La fiammella, grazie agli scout, viaggia per raggiungere nel periodo natalizio tutte le nazioni che aderiscono all’iniziativa, tramite la staffetta che avviene per mezzo dei trasporti su rotaie (e non).

“L’emozione dell’arrivo della luce della pace è indescrivibile: ti senti parte del mondo e fiero di essere ‪scout”‬ – commentano i giovani del gruppo di Bisceglie.

Questa mattina la fiammella è in distribuzione presso le parrocchie della città e in serata, con partenza alle ore 18 dalla sede associativa di via Vecchia Corato, partirà la fiaccolata che porterà la luce in piazza Margherita. Come da tradizione, gli Scout biscegliesi si impegnano a custodire e portare nella propria comunità la fiammella sacra, mettendola a disposizione di quanti vorranno accendere la luce di pace e fratellanza, tramite un cero, una candela, una lampada. Alla fiaccolata è invitata tutta la cittadinanza.

 

Grazia Pia Attolini

Chi è Grazia Pia Attolini

Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne, sta completando gli studi universitari in Filologia Moderna. Attualmente è in Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e si occupa di comunicazione, social media, stampa, diffusione della conoscenza. Redattrice di Bisceglie in Diretta dal 2010, ha ricoperto anche la carica di segretario di redazione. Ha collaborato con Radio Centro e si occupa della presentazione di eventi e incontri culturali. Responsabile della comunicazione dell'associazione Giovanni Paolo II, intervista personalità di spicco del Vaticano, del mondo dello spettacolo e della società civile. Attiva nel sociale e nel volontariato, è anche capo scout.




Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 21 dicembre 2014