Santos Club, trasferta sull’ostico campo del Football Five Locorotondo

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 4 dicembre 2015

Santos Club, trasferta sull’ostico campo del Football Five Locorotondo


Gialloblu di scena a Cisternino, domicilio della formazione della Valle D’Itria

Rivitalizzato dall’ottimo successo interno sul Trulli e Grotte Castellana, il Santos Club è pronta per la lunga trasferta di Cisternino, domicilio del Football Five Locorotondo.

Nonostante la migliore posizione in classifica dei gialloblu (ottavi) rispetto al team della Valle D’Itria (decimo, a -1 dai biscegliesi) l’impegno di sabato 5 dicembre, valevole per la tredicesima giornata di Serie C1, non è sicuramente dei più agevoli.

L’ambizioso team presieduto da Nicola Felice, reduce dall’eliminazione in semifinale di Coppa Italia regionale per mano del Trulli e Grotte, sta costruendo la propria salvezza proprio tra le mura amiche del PalaTodisco (campo dalle dimensioni ridotte), dove ha raccolto 13 punti (4 vittorie, 1 pari) sui 16 totali in classifica. Zero sconfitte interne in campionato, dunque, per il roster allenato da Vito Basile: un rendimento importante, ma decisamente opposto a quello in trasferta (1 vittoria e 6 ko).

Un bel banco di prova per il Santos Club (privo di La Notte, ma con un Fusiello in più rispetto all’ultima uscita) che proverà ad insidiare il Locorotondo con la consapevolezza di disporre del terzo attacco del campionato (53 realizzazioni), alle spalle della capolista Atletico Cassano (65) e Olympique Ostuni (54).

Arbitreranno l’incontro Domenico De Candia di Molfetta e Alberto Ragone di Bari. Calcio d’inizio ore 16:00.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 4 dicembre 2015