Santos Club, rimonta pazzesca a San Severo: da 3-0 a 3-5! Mister Tritto: «Reazione da squadra vera»

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 30 novembre 2014

Santos Club, rimonta pazzesca a San Severo: da 3-0 a 3-5! Mister Tritto: «Reazione da squadra vera»


Tiki Taka San Severo-Santos Club 3-5

Continua il momento magico del Santos Club: 5 vittorie in altrettante gare e secondo posto solitario ad una sola lunghezza dalla capolista Torremaggiore (che non ha ancora osservato il turno di riposo). I gialloblu di mister Francesco Tritto continuano a stupire: ultima vittima di Lamanuzzi e compagni è stata la formazione del Tiki Taka San Severo. Una vittoria fondamentale e pesantissima per il prosieguo del campionato, soprattutto per come è maturata e che darà maggiore consapovalezza nei mezzi all’affiatato gruppo del presidente Franco Ricchiuti.

Santos Club privo di due pedine importanti come il pivot Simone Di Benedetto e l’estremo Davide La Notte. Quest’ultimo è rimpiazzato dall’ex portiere della Futsal Andria Eddy Marmo, svincolato e tesserato in settimana. L’ingaggio dell’estremo difensore darà maggior scelta al tecnico biscegliese.
L’avvio di gara è decisamente in salita per il Santos Club: i padroni di casa si chiudono bene e siglano ben tre reti di vantaggio grazie a Giarnieri e Tricarico (doppietta). I biscegliesi non restano a guardare e offendono l’area avversaria: ciò non basta poiché trovano sulla propria strada un portiere in grande giornata. Pochi minuti prima dell’intervallo un diagonale di Francesco Uva consente di accorciare le distanze: una rete psicologicamente importante per l’economia del match.

All’intervallo arriva la strigliata di mister Tritto: nonostante il passivo, i suoi ragazzi non si disuniscono e prendono coraggio.
In avvio di ripresa il Santos Club sfiora subito la rete del 2-3: palo colpito dal laterale Gianluca Di Benedetto, il quale si rifà poco dopo con un tap-in su assist del pivot Nicolas Muggeo.
Si assiste ad una reazione da vera squadra: un calcio di punizione dello stesso Muggeo consente ai grintosi gialloblu di portarsi sul 3-3. I biscegliesi macinano gioco e occasioni: portiere avversario e poco cinismo sotto rete la fanno da padrona per lunghi tratti fino a quando ci pensa l’ex Diaz Giuseppe D’Addato a siglare la rete del 3-4 al termine di una bella azione personale.

Nel finale i ragazzi di mister Tritto sfiorano diverse volte il gol, che arriva grazie a Muggeo, il quale finalizza uno schema da corner: 3-5. Nonostante il doppio vantaggio, il Santos non abbassa i ritmi, non si accontenta, creando nuove occasioni fino al triplice fischio finale.

Grande festa gialloblu per la sesta vittoria consecutiva tra campionato e coppa. Una vittoria tutta grinta, sudore e grande spirito di sacrificio del gruppo biscegliese, come sottolineato dal tecnico Francesco Tritto: “Devo complimentarmi con i miei ragazzi che anche oggi sono scesi in campo dal primo secondo di gara per l’unico obiettivo, la vittoria. E’ stato bellissimo vedere i ragazzi reagire al triplo svantaggio: non era facile su un campo molto difficile come quello di San Severo. Una vittoria meritata, da gruppo vero. Continuiamo su questa strada.”

Per il Santos Club un’altra rimonta come accaduto, sia sette giorni prima nel match casalingo con il Poggiorsini, sia sul campo del Garganus alla prima di campionato.

Continua l’inseguimento al Torremaggiore, leader del girone a quota 16 punti e vittorioso per 7-2 sul difficilissimo campo di Ruvo. Smaltita l’euforia, i gialloblu di mister Tritto dovranno mantenere alta la concentrazione in vista del prossimo impegno: sabato 6 dicembre al centro sportivo “Aurora” arriva il Futsal Giovinazzo, ovvero l’unica formazione che ha rallentato (con un 4-4 casalingo) la corsa della capolista dauna.

Risultati 6a giornata
Futsal Giovinazzo-Trops Sammarco 2-1
Nettuno-Garganus 5-2
Poggiorsini-Atletico Troia 1-2
Ruvo-Torremaggiore 2-7
San Severo-Santos Club 3-5

Classifica
Torremaggiore* 16, Santos Club 15, Futsal Andria, Ruvo 10, Garganus* 9, Futsal Giovinazzo* 7, Atletico Troia, Nettuno, Tiki Taka San Severo* 6, Poggiorsini*, Trops Sammarco 1.
*Non hanno ancora riposato.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 30 novembre 2014