Santos Club, ad Ostuni in piena emergenza ma con grandi motivazioni

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 16 gennaio 2016

Santos Club, ad Ostuni in piena emergenza ma con grandi motivazioni

Al PalaGentile (calcio d’inizio ore 18:00) i biscegliesi affronteranno la quarta forza di Serie C1

Rivitalizzato dall’importante successo interno sulle Aquile Molfetta in occasione del turno infrasettimanale, il Santos Club torna in campo per la terza volta nel giro di sette giorni.

Nel pomeriggio di sabato 16 gennaio (calcio d’inizio ore 18:00) al palasport “Vito Gentile” di Ostuni, il team presieduto da Davide Sangilli affronterà la compagine locale dell’Olimpique. Mister Tritto dovrà fare i conti con qualche assenza di troppo: alle indisponibilità di Gianluca Di Benedetto, D’Addato, Fusiello, La Notte, Lamanuzzi si è aggiunta anche quella dello squalificato D’Elia, autore della rete del 4-2 che ha chiuso definitivamente la pratica Aquile Molfetta.

Per i biscegliesi si prospetta una sfida sicuramente non semplice ma allo stesso tempo stimolante: l’Olympique Ostuni è 4° in graduatoria (zona playoff) con 29 punti (a +6 dai ragazzi di mister Tritto, decimi) ed ha collezionato nei confronti interni 5 successi su 8 gare: tra le vittime figura anche la capolista Atletico Cassano, nel match disputato lo scorso 31 ottobre.

Statistiche alla mano, il team allenato da Tony Guarini ha però subito nell’ultimo periodo una leggera flessione dal punto di vista dei risultati (un solo successo, quello sul Real Adelfia, negli ultimi quattro match), al punto di perdere, seppur con due ko di misura con Aquile Molfetta (4-5) e quello di pochi giorni fa con il Futsal Messapia (5-6), l’imbattibilità interna.

Santos Club che dunque si troverà davanti un avversario di tutto rispetto e voglioso di tornare alla vittoria davanti al pubblico amico: viste le diverse defezioni di formazione, servirà grande spirito di sacrificio per superare ogni difficoltà, proprio come quello già fatto intravedere in queste prime battute del 2016. Nel match d’andata (nella foto) il team brindisino espugnò il centro sportivo “Aurora” con il risultato di 1-2: a poco è servita la rete del momentaneo pari, firmata dal pivot Gallo.

Dirigeranno l’incontro Alberto Ragone e Francesco Sicolo, entrambi della sezione di Bari.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 16 gennaio 2016