SAN SEVERO-BISCEGLIE minuto per minuto. VITTORIA PESANTE E TERZO POSTO CONSOLIDATO

Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 30 ottobre 2016

SAN SEVERO-BISCEGLIE minuto per minuto. VITTORIA PESANTE E TERZO POSTO CONSOLIDATO

La sfida del Ricciardelli nel nostro live score

San Severo-Bisceglie 2-3

San Severo: Romaniello, Novello (dal 70° D’Angelo), Lobosco, Menicozzo (dal 70° Testardi), Ianniciello, Mautone, Basta, Lanzillotta, Leonardi (dall’87° Monopoli), Laboragine, Lauriola. Allenatore: Massimiliano Olivieri. A disposizione: Provaroni, D’Ambrosio, Favilla, Florio, Catalano, De Stefano.

Bisceglie: Di Franco, Delvino, Pistola, Diop (dal 74° Velardi), Petta, D’aiello, Partipilo (dal 65° Agodirin), Risolo, Lattanzio, Montinaro (dall’86° Prinari), Montaldi. Allenatore: Nicola Ragno. A disposizione: Testa, Biancola, Miale, Nitti, Cassano, Petitti.

Terna arbitrale: Salama di Ostia Lido (Camillo di Salerno e Tesoniero di Agropoli).

Reti: 7° Montinaro. 20° Lobosco, 51° Lattanzio, 77° D’Aiello, 82° Testardi.

Note: spettatori 800 circa. Ammoniti: Novello, D’Aiello, Lobosco.

SERIE D GIRONE H
Risultati 9ª giornata (andata 30 ottobre 2016 – ritorno 05 marzo 2017)
Herculaneum-Anzio 1-0
Cynthia-Vultur Rionero 2-2
Francavilla in Sinni-Ciampino 3-1
Gelbison-Nocerina 2-0
Potenza-Agropoli 1-2
San Severo-Bisceglie 2-3
Trastevere-MadrePietra 2-2
Gravina-Nardò [ore 15:00] 0-2
Manfredonia-Picerno [ore 16:00] 1-0

Classifica (da aggiornare al termine di tutte le partite):

Gravina, Trastevere 20, Bisceglie 16, Herculaneum 15 (-3), Gelbison, Potenza e Nocerina 14, Manfredonia, Nardò 13, Agropoli, Vultur 12, Francavilla 11, San Severo 10, Anzio 9, Ciampino 7, Picerno 6, Madrepietra (-1) e Cynthia 5.

94° – Triplice fischio finale! Vittoria pesantissima del Bisceglie sul campo del San Severo che da continuità alla vittoria di domenica scorsa sul Cynthia. Bisceglie che si piazza sul podio, terzo posto a quota sedici punti a sole quattro lunghezze dalla vetta. Un’ottima prova quella orchestrata dai ragazzi nerazzurri che scaccia così definitivamente i fantasmi della sfida di Manfredonia del 17 ottobre. Qualcosina da rivedere in difesa dove si deve cercare di proteggere la porta nel migliore dei modi senza subire più reti.

93° – Il Bisceglie mantiene il possesso palla e copre. Fallo subito da Delvino per mano di Ianniciello.

91° – Il San Severo prova il tutto per tutto allo scopo di pareggiare. Il Bisceglie contiene e prova ad approfittare di eventuali contraccolpi.

90° – Il quarto uomo indica quattro minuti di recupero

88° – Fuorigioco di Ianniciello in piena area su assist di testa effettuato da Lanzillotta. Sospiro di sollievo per i nostri colori.

86° – Ultimo cambio per la truppa di Nicola Ragno. Prinari rileva Montinaro.

83° – Ora il Bisceglie deve cercare di proteggere il risultato in questi ultimi minuti, provando a bloccare il ritorno dei dauni.

82° – Di Franco neutralizza centralmente il tiro dagli undici metri di Testardi ma lo stesso ribadisce in rete la ribattuta.

82° – GOL DEL SAN SEVERO!

81° – Penalty per il San Severo. Testardi viene atterrato in piena area da Velardi.

77° – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Romaniello si supera sull’incornata di Petta ma non può nulla sul tap in di Rocco D’Aiello lasciato solo dalla difesa ospitante. La partita è ormai in ghiaccio.

77° – GOL DEL BISCEGLIE!! 1-3!!

75° – Punizione di Lauriola per il San Severo. La sfera sorvola l’incrocio.

74° – Entra Mirko Velardi al posto di Diop.

70° – Doppio cambio per il San Severo. Testardi e D’Angelo rimpiazzano Novello e Menicozzo.

65° – Primo cambio in arrivo per la formazione viaggiante: Agodirin fa il suo ingresso in campo al posto di Partipilo

60° – Cross di Pistola a servire Montaldi, il bomber argentino non ci arriva e Basta appoggia di testa all’indietro per Romaniello.

60° – Taglio centrale di Lanzillotta per Lobosco; Delvino perde il numero tre sanseverese Lobosco ma l’occasione dei padroni di casa svanisce.

59° – Corner per il Bisceglie; Montinaro calcia in mezzo dalla bandierina, Romaniello sicuro in uscita.

58° – Un Bisceglie che mantiene il pallino del gioco rispetto ai padroni di casa leggermente contratti.

55° – Tiro centrale di Partipilo, facile la presa per Romaniello. Nel corso dell’azione il fallo su Lattanzio non è stato sanzionato per norma del vantaggio.

54° – Tiro di Lanzillotta dal limite ma non preoccupa Di Franco.

51° – Inzuccata di Riccardo Lattanzio su punizione liftata di Montinaro. Romaniello è spiazzato ed il Bisceglie torna in vantaggio.

51° – GOL DEL BISCEGLIE!!

49° – Conclusione di Lauriola su contropiede terminata abbondantemente a lato.

48° – Lungo traversone di Partipilo, Basta intercetta di testa ed allunga il pallone

Ore 15:36 – Comincia il secondo tempo della sfida fra San Severo e Bisceglie.

45° – Finisce il primo tempo fra San Severo e Bisceglie con il risultato di 1-1. Un buon Bisceglie visto nei primi quarantacinque minuti che ha giocato a viso aperto ed ha avuto anche le più nitide occasioni da rete. Piccola sbavatura difensiva al momento della rete del pareggio ma nel complesso ci sono le premesse per poter vincere la sfida.

42° – Montaldi entra in area ma viene anticipato al momento del tiro.

40° – Punizione di Laboragine per Lobosco, la palla sfila a bordo campo. Rimessa laterale per gli uomini di Ragno.

36° – D’aiello commette fallo tattico e subisce la prima ammonizione degli ospiti.

35° – Deviazione di Di Franco su conclusione insidiosa di Lauriola sul primo palo. Corner per i foggiani.

31° – Fuorigioco di Laboragine in chiara occasione di contropiede. Punizione per il Bisceglie.

30° – Pistola mette al centro per Lattanzio, l’attaccante barese manca l’aggancio.

29° – Il Bisceglie nonostante il vento contro, sta tenendo bene il campo in vantaggio sul possesso palla.

28° – Rimessa laterale lunga, facile per Romaniello recuperare la sfera.

24° – Clamoroso legno del Bisceglie! Partipilo, dopo aver superato due avversari, colpisce il montante dalla destra su deviazione del portiere Romaniello. Grande occasione per ritornare in vantaggio sui giallogranata.

20° – Botta al volo di Lobosco da posizione decentrata dalla sinistra che non lascia scampo al portiere Di Franco. San Severo subito tornato in corsa. I nerazzurri proveranno a reagire.

20° – PAREGGIO DEL SAN SEVERO

9° – Un San Severo che deve subito cercare di rimettersi in carreggiata, colpito a freddo dal primo affondo di marca ospite.

7° – Montinaro sfugge alla marcatura di difensore e portiere depositando a porta totalmente sguarnita!

7° – GOL DEL BISCEGLIE!!

4° – Occasione pretestuosa di Lauriola. Nessun problema per i nerazzurri.

Ore 14:32 – Fischio d’inizio per questa gara del nono turno di campionato.

Ore 14:27- Nicola Ragno decide per un Bisceglie a trazione anteriore con il trio Partipilo-Lattanzio-Montaldi e con il giovane Montinaro a supporto. Sacrificato clamorosamente Kola Agodirin, lasciato in panchina dal trainer molfettese. Nelle fila dei padroni di casa occhio alla voglia di riscatto di Lanzillotta e Laboragine, ex nerazzurri nelle ultime due annate.

Ore 14:20 -Al Campo “Ricciardelli” di San Severo scenderà in campo un Bisceglie che vuole dare continuità ai risultati, debellando quel mal di trasferta che l’ha vista raccogliere solo quattro punti in quattro sfide. Bisceglie Calcio che in settimana ha beneficiato dei tre punti di penalitzzazione comminati  dalla giustizia sportiva ai danni dell’Herculaneum, salendo di una posizione in graduatoria, ai piedi della zona playoff.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 30 ottobre 2016