Salasso Tari e strisce blu, la petizione è un clamoroso successo

Politica // Scritto da Vito Troilo // 1 luglio 2016

Salasso Tari e strisce blu, la petizione è un clamoroso successo

Raccolte oltre 1900 firme in appena sei ore complessive

Gazebo preso d’assalto, in particolare dalle ore 19:00 in poi.

La petizione promossa da Lino Ricchiuti, leader del Popolo delle partite Iva, alla quale hanno aderito i consiglieri comunali di opposizione Gianni Casella, Giorgia Preziosa e Pierpaolo Pedone e gli ex assessori Alfonso Russo e Vittoria Sasso, ha riscosso un clamoroso successo: oltre 1900 cittadini, muniti di documento d’identità, hanno atteso in alcuni casi anche diversi minuti per poter manifestare la loro indignazione nei confronti dei provvedimenti recentemente adottati dall’amministrazione comunale in merito alla Tari e alle aree di sosta a pagamento per i veicoli a motore.

Gazebo presi d'assalto per la raccolta firme contro gli aumenti Tari e le strisce blu

Gazebo presi d’assalto per la raccolta firme contro gli aumenti Tari e le strisce blu

Il dato della partecipazione è notevole, sotto il profilo politico, considerando le appena sei ore complessive a disposizione dei fautori dell’iniziativa in piazza Vittorio Emanuele fra giovedì 23 e giovedì 30 giugno.

Il malcontento dei biscegliesi è evidente: gli spropositati aumenti della Tari (al contrario di quanto sostenuto con sprezzo del ridicolo da alcuni esponenti di maggioranza) e la continua apparizione di strisce blu in centro (dato di fatto innegabile le cui conseguenze saranno pagate pesantemente dai commercianti) hanno di colpo spostato l’opinione di una consistente percentuale di cittadini nei confronti dell’operato di sindaco e giunta. Le correzioni che Francesco Spina ha assicurato di poter effettuare almeno sui parcheggi a pagamento non saranno sufficienti a frenare quello che è un malessere diffuso per un operato politico-amministrativo recentemente poco lucido, se è vero che fra la gente in coda per firmare non erano in pochi coloro che, nel 2013, hanno votato per l’attuale primo cittadino.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 1 luglio 2016