Ritiro delle deleghe all’assessore Sasso, il rammarico di Arcigay Bat

Politica // Scritto da La Redazione // 30 novembre 2015

Ritiro delle deleghe all’assessore Sasso, il rammarico di Arcigay Bat


«Grazie a lei abbiamo superato il problema dell’incomunicabilità col comune. Siamo preoccupati per la mancanza, d’ora in poi, di un riferimento istituzionale»

Senza mezzi termini. L’Arcigat Bat ha appreso con amarezza la scelta del sindaco Spina di estromettere dalla giunta Vittoria Sasso e non nasconde l’apprensione per aver perso un riferimento istituzionale essenziale per la comunicazione col comune di Bisceglie.

«Il comitato territoriale Arcigay Bat “Le mine vaganti” esprime il proprio rammarico per la decisione del primo cittadino di Bisceglie, Francesco Spina, di ritirare le deleghe sport e politiche giovanili, formazione, contratti e appalti all’assessora Vittoria Sasso.

Di fronte a tale notizia il comitato intende ringraziare sentitamente la dottoressa Sasso per l’attività svolta e il sostegno apportato alle nostre iniziative. Grazie a Vittoria Sasso abbiamo superato il problema dell’incomunicabilità con il comune di Bisceglie, rendendosi di fatto un ponte tra le istanze di tantissime associazioni e il mondo delle istituzioni. Nel frattempo registriamo tuttavia una sollecita preoccupazione per la mancanza di un riferimento istituzionale d’ora in poi».




Politica // Scritto da La Redazione // 30 novembre 2015