RISULTATI | L’Euratletica conquista il titolo regionale Ragazze di prove multiple

Sport // Scritto da Vito Troilo // 20 luglio 2015

RISULTATI | L’Euratletica conquista il titolo regionale Ragazze di prove multiple


Successo della formazione di Mara Altamura. Secondo posto per l’Olimpia Club Molfetta, in gara anche con le Cadette. In evidenza anche Sara Di Leo della Pedone Riccardi

L’Euratletica ha vinto il titolo regionale di società Ragazze (nate 2002-2003). Il club di Mara Altamura ha dominato la classifica generale (9847 punti), precedendo l’Olimpia Club Molfetta, seconda (4881).

Nel tetrathlon, disciplina che comprende quattro gare (60 metri ostacoli, salto in lungo, lancio del vortex e 600 metri piani) e costituisce una cartina tornasole della poliedricità delle singole atlete, si è messa in evidenza Sara Di Leo della Pedone Riccardi (allenata da Porzia Caputi), seconda con 2303 punti alle spalle della vincitrice Andreina Ripa dell’Athletic Marathon Santeramo. Terzo posto per Adriana Cosmai, la migliore della pattuglia Euratletica.

Nel dettaglio delle singole competizioni, l’Euratletica ha centrato il quarto e quinto posto nei 600 rispettivamente con Antonella Todisco e Adriana Cosmai, che sono giunte al traguardo con pochi centesimi di vantaggio su Sara Di Leo della Pedone Riccardi e sulle compagne di squadra Maria Franca Mastrapasqua e Gioia Leuci. Adriana Cosmai si è imposta nel concorso di salto in lungo con 4.57. Oltre i quattro metri anche Sara Di Leo (4.07) e Valeria Lacavalla (4.02).

L’Olimpia Club Molfetta, guidata da Lucia Pappagallo, ha conquistato la piazza d’onore nel lancio del vortex (giavellotto da 400 grammi) con Elena Sasso (16.15). Quinta Antonella Todisco (Euratletica, 15.30), sesta Sara Di Leo (Pedone Riccardi 14.67). Nei 60 ostacoli terzo tempo assoluto per Adriana Cosmai (10″3), che ha preceduto Sara Di Leo , quarta in 10″6.

La formazione vincitrice – Euratletica Bisceglie: Adriana Cosmai, Antonella Todisco, Maria Franca Mastrapasqua, Valeria Lacavalla, Gioia Leuci, Emanuela Colamartino, Vittoria Sannicandro, Lidia Cosmai, Jasmine Maenza Dell’Orco.
La seconda classifica – Olimpia Club Molfetta: Elena Sasso, Claudia Bensi De Palma, Elisabetta Annese.

In ambito Cadette (nate 2000 e 2001), quarto posto assoluto per l’Olimpia Club Molfetta nel pentathlon (80 metri ostacoli, salto in lungo, lancio del giavellotto, salto in lungo e 600 metri piani), con le biscegliesi Stefania Dell’Orco, Luisanna Celestino, Virginia Amoruso e Adriana Soldani. Spicca un terzo posto di Stefania Dell’Orco nel giavellotto (17.36).

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 20 luglio 2015