FOTO|Risollevante, perché respirare aria di comicità fa bene alla vita

Attualità // Scritto da Cinzia Montedoro // 5 agosto 2015

FOTO|Risollevante, perché respirare aria di comicità fa bene alla vita


Dopo la tappa Ligure, è tornata in Puglia la comicità made in Sud di Risollevante Cabaret Tour 2015. Successo per lo spettacolo a Bisceglie

Ridere è una cosa seria, lo sanno bene i comici di Risollevante che ieri, martedì 4 agosto, hanno animato con gag e monologhi comici il pubblico giunto numeroso presso il teatro Mediterraneo di Bisceglie, regalando con tutto lo spirito “levantino” della comicità sane risate e più di due ore di spensieratezza.

A capo della squadra di Risollevante un volto noto al pubblico biscegliese, il tarantino Mauro Pulpito, che recentemente ha presentato la 12esima edizione del Premio Sarnelli; ad accompagnarlo  in questo viaggio all’insegna della risata, l’affascinate Filippa Lagerback. La coppia di conduttori è riuscita a tenere banco al cast stellare di cabarettisti, tra i quali: Tommaso Terrafino, Chicco Paglionico, Dino Paradiso, Antonello Vannucci e Bruce Ketta. Ad impreziosire la serata, la Risollevante Band: pregiati musicisti hanno arricchito uno spettacolo all’insegna della sana comicità meridionale.

Iniziato intorno alle 22:00, lo spettacolo ha regalato un antipasto di risate, servito dal comico biscegliese Vitantonio Mazzilli, ospite dello spettacolo, come lo ha definito lo stesso Pulpito: «Un regalo che ci scambiamo, perché è giusto che il tour di Risollevante tenga a battesimo un comico del paese che ci ospita» – ha commentato. Al comico biscegliese il compito di surriscaldare il pubblico, con tutta la comicità rappresentata dal “Giorno preferito”, verosimile dialogo tra moglie e marito in un usuale sabato pomeriggio.

La tournèe teatrale comica di cabaret è proseguita con la simpatia del comico barese, Antonello Vannucci, del quartiere Freedom (Libertà), come lo ha definito lui stesso, accompagnato dalla sua chitarra, ha rivisitato in chiave tutta barese canzoni famose rendendole comiche dall’effetto inaspettato, facendo cantare anche il pubblico che ha attivamente partecipato, sostenendo le battute ironiche in rima e intonando quei tormentoni lessicali tipici del vocabolario barese.
A proseguire la kermesse comica ci ha pensato Tommaso Terrafino, già vincitore dell’edizione 2014 del Festival di Cabaret di Martina Franca, che ha ben pensato di portare in scena un monologo comico sull’“Eco-bio”; dopo un difficile approccio con quella che sarebbe diventata sua moglie, la famiglia decide di cambiare vita e diventare salutista, con tutti i retroscena che ne conseguono, a partire dalle scelte alimentari della famiglia, all’educazione della prole.
Con il tormentone “Nun c’ha facc chiù!!”, ha proseguito il comico salernitano Chicco Paglionico, meglio conosciuto dal pubblico televisivo di Zelig come Ikeaman, che con la sua stremata parodia di un dipendente Ikea, ha spiegato in maniera ironica il complicatissimo mondo dei dipendenti, tra richieste impossibili e carovane familiari, che la domenica pomeriggio , dopo il sacro pranzo, si dedicano ad un improbabile shopping estremo.
Ha proseguito, la raffinata comicità di Dino Paradiso, comico brillante nato dalla scuola di teatro comico “Comic Lab”, diretta da Serena Dandini; il comico ha parlato al pubblico, spiegando loro quella che era la sua giornata tipo al mare con la propria famiglia, un tormentone che ha rispecchiato le usanze di molti, dando lustro alle movenze e ai modi di dire tipici della famiglia meridionale, in trasferta la mare dalle05:30 di mattina.
A concludere lo spettacolo, il comico Matteo Iuliani, in arte Bruce Ketta,già protagonista di varie trasmissioni tv tra cui Zelig Circus, Colorado e Quelli che il calcio solo per citarne alcune, che a suon di “Guagliò, sò cambiate le cose…”, ha portato in scena, il personaggio del postino pugliese; appoggiato dal pubblico , Bruce Ketta, ha evidenziato con sketch dissacranti , le negligenze del servizio pubblico, con comicità e battute esilaranti.

Uno spettacolo, quello del Risollevante tour, che vedrà protagonista tra le prossime tappe la città di Martina Franca, dove sarà celebrata la 19° edizione del Festival Città di Martina Franca, Festival del cabaret.

 




Attualità // Scritto da Cinzia Montedoro // 5 agosto 2015