Riqualificazione delle coste, stabilite a Roma le linee di intervento

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 12 maggio 2016

Riqualificazione delle coste, stabilite a Roma le linee di intervento


Passi avanti, nel progetto di riqualificazione delle coste dei comuni di Bisceglie, Trani, Barletta e Margherita di Savoia. A Roma, all’incontro presso il Ministero dell’Ambiente, cui hanno preso parte il sindaco Francesco Spina e il  consigliere regionale e Presidente della V Commissione della Regione Puglia Ambiente Filippo Caracciolo ,i rappresentanti della Provincia BAT e della Regione Puglia, è stata raccolta   la disponibilità del Ministero dell’Ambiente a sottoscrivere l’accordo di programma per l’utilizzo delle risorse stanziate con l’ultima legge di stabilità pari a 15 milioni di euro con entro fine giugno 2016.

Il prossimo incontro è fissato a Roma il 16 Giugno alla presenza degli enti sottoscrittori del Protocollo di Intesa presso la sede del Ministero dell’Ambiente. Le linee di intervento, secondo quanto emerso nel corso della riunione, dovranno essere assoggettate alle tematiche ambientali compresa la qualità delle acque di balneazione con opere tese ad migliorarne la balneabilità ed alla realizzazione di azioni per combattere il dissesto idrogeologico con priorità ai fenomeni di erosione costiera. Gli interventi proposti per il finanziamento devono essere completi della progettazione esecutiva e di tutti i pareri necessari. Il coordinamento sarà affidato alla Regione Puglia che opererà in collaborazione con la Provincia BAT ed a stretto contatto con i Comuni. Nel corso della riunione è stato anche sottolineato che le risorse non sono vincolate dal patto di stabilità.

«Ai Comuni – commenta Filippo Caracciolo – spetta ora il compito di riempire di contenuti questa grande opportunità realizzando interventi che siano utili al territorio e ne incrementino sviluppo e crescita. Dalla Direzione del Ministero dell’Ambiente sono giunti, durante la riunione, i complimenti all’iniziativa di cui si sono resi protagonisti gli enti del territorio, portando prima alla sottoscrizione del protocollo di intesa da me promosso come Presidente della V Commissione Ambiente ed in qualità di consigliere regionale e firmato a Barletta il 13 Novembre 2014, poi all’approvazione dell’emendamento nell’ultima legge di stabilità. È la dimostrazione di come il gioco di squadra porti a risultati concreti».

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 12 maggio 2016