Riflessioni intorno a una lettera inedita di Mauro Giuliani

Cultura // Scritto da Annamaria Antonino // 23 settembre 2015

Riflessioni intorno a una lettera inedita di Mauro Giuliani


Il ricordo del musicista biscegliese rievocato dalle sue parole e dalla sua musica

Una lettera inedita del compositore di origini biscegliesi, Mauro Giuliani, sarà spunto di riflessione in Casa Museo Giuliani, sabato 26 settembre 2015 in via Cardinale Dell’Olio 48 alle ore 18.30 (link). La presentazione, patrocinata dal comune di Bisceglie, è a cura di Nicola Giuliani e Fabio Renato d’Ettore, docente di chitarra al conservatorio Puccini di La Spezia.

La missiva, rinvenuta poche settimane fa dal presidente dell’associazione storico musicale Nicola Giuliani, fu spedita dal chitarrista, compositore e violoncellista nel gennaio 1820 da Trieste all’editore viennese Domenico Artaria.
Le riflessioni nascono dalla rilevanza storica di questo documento, che riporta notizie sugli spostamenti e sulle intenzioni del musicista biscegliese di ritorno da Vienna.
Sono descritti i suoi anni viennesi, tra 1806 e 1819, i più sfolgoranti della sua carriera musicale e i più turbolenti della sua vita privata, recentemente in gran parte disvelati.

In tale occasione, sarà esposta la chitarra realizzata nel 1804 dal lituano napoletano Gennaro Fabbricatore e sarà eseguita la Rossiniana n.1 di Mauro Giuliani dal chitarrista maestro Vito Vilardi.

 




Cultura // Scritto da Annamaria Antonino // 23 settembre 2015