Rifiuti, Giorgia Preziosa e Pierpaolo Pedone: «È emergenza sanitaria o morale?»

Politica // Scritto da Vito Troilo // 24 gennaio 2017

Rifiuti, Giorgia Preziosa e Pierpaolo Pedone: «È emergenza sanitaria o morale?»

Solidarietà dai consiglieri comunali di minoranza a Sergio Silvestris

Giorgia Preziosa e Pierpaolo Pedone, consiglieri comunali di minoranza, sono intervenuti nel dibattito riguardante il servizio di raccolta dei rifiuti in città non senza esprimere la totale solidarietà a Sergio Silvestris, vittima di una vile aggressione fisica nel pomeriggio di lunedì 23 gennaio.

«È emergenza sanitaria o morale? In questi ultimi giorni leggendo i vari articoli di stampa o interventi sui blog che riguardano le criticità del sistema raccolta rifiuti a Bisceglie, ci siamo chiesti se fosse più urgente risolvere la prima o la seconda emergenza.

Pierpaolo Pedone

Pierpaolo Pedone

Dal punto di vista tecnico, sulla raccolta rifiuti appaiono più o meno condivisibili gran parte delle soluzioni prospettate dai vari soggetti, come appare altrettanto chiara una responsabilità della Camassambiente per l’attuale disservizio all’unisono con l’amministrazione Spina che a ben volere è quanto meno responsabile ‘in vigilando” per non aver saputo prevenire ed evitare i disservizi, nonostante governi la città da 10 anni!

Noi riteniamo che la vera emergenza sia quella morale di questa classe politica e di governo! Lo scoperchiamento del vaso di Pandora che la interdittiva prefettizia ha determinato ha portato alla ribalta della cronaca nazionale (ove non bastassero le tematiche affrontate da “Striscia la notizia”) comportamenti di questa amministrazione rilevanti negativamente sul piano morale che certificano l’inadeguatezza di questa amministrazione con il rischio che anche in questa bella città, come in gran parte della nazione, prevalga quel senso diffuso di antipolitica deleterio per la democrazia».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 24 gennaio 2017