Riconoscimenti in Campania per la Compagnia dei Teatranti

Cultura // Scritto da Vito Troilo // 15 giugno 2016

Riconoscimenti in Campania per la Compagnia dei Teatranti

Nuove soddisfazioni per il gruppo capitanato da Lella Mastrapasqua ed Enzo Matichecchia

Periodo particolarmente foriero di soddisfazioni per la Compagnia dei Teatranti, che ha conquistato lo scorso 28 maggio, a Pozzuoli, il premio al miglior attore non protagonista nel corso della quinta edizione del Festival nazionale città di Pozzuoli “Tra mito e teatro” per l’interpretazione di Giuseppe Sasso e la menzione speciale della giuria dei bambini a Enzo Matichecchia per il ruolo di Mastro Agostino nell’omonima farsa scritta da Marco Pilone. Quattro le nomination collezionate nell’occasione: a Elida Musci (migliore attrice non protagonista), Michele Schiavone (miglior attore non protagonista), a Lella Mastrapasqua (migliore attrice protagonista) ed Enzo Matichecchia (miglior attore protagonista).

Domenica 12 giugno la Compagnia dei Teatranti ha vinto il premio di miglior spettacolo gradito al pubblico con “I ri…Promessi Sposi” relativo alla ventesima edizione della rassegna nazionale “Teatro in Sala” a Sala Consilina, nel salernitano.  Enzo Matichecchia e Lella Mastrapasqua hanno potuto visitare in anteprima il nuovo teatro comunale della cittadina della Valle del Diano, dalla capienza di 500 posti, di cui potrebbero calcare le tavole già nella prossima stagione.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cultura // Scritto da Vito Troilo // 15 giugno 2016