Ricchiuti e Totagiancaspro i trascinatori dell’Under 17 Ambrosia, implacabile nella Fase Gold

Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 marzo 2015

Ricchiuti e Totagiancaspro i trascinatori dell’Under 17 Ambrosia, implacabile nella Fase Gold


Ambrosia Bisceglie-Pallacanestro Molfetta 94-62

Ambrosia Bisceglie: Cassanelli 10, Giacomo Ricchiuti 25, Amoruso 8, Totagiancaspro 26, Rana 8, Ladogana, Papagni 8, Dell’Orco 5, De Feudis 2, Demetrio Ricchiuti 2. Allenatore: Saverio Nero.
Pallacanestro Molfetta: Azzollini 17, Solimini 2, Dacucci 2, Francese, Ciccolella 8, Minervini 5, Gadaleta, Di Stefano 8, Uva, Camporeale 6, Boselli 14. Allenatore: Ilario Azzollini.
«Avevo chiesto ai ragazzi un salto di qualità e di ripagare finalmente con una grande partita il grande lavoro svolto finora: il gruppo ha risposto presente». Saverio Nero, trainer del team Under 17 dell’Ambrosia Bisceglie, è soddisfatto della prestazione convincente con cui la sua squadra ha nettamente sconfitto la Pallacanestro Molfetta nel derby del PalaDolmen, chiudendo imbattuta il girone d’andata della Fase Gold. I nerazzurri hanno riscattato con un netto +32 la sconfitta interna nella prima fase, dimostrando di aver compiuto progressi notevoli.

«Un plauso particolare a Giacomo Ricchiuti e Riccardo Totagiancaspro che grazie al lavoro con Pasquale Scoccimarro in prima squadra continuano a migliorare ogni giorno. Il loro apporto si cementa con un gruppo che farà grandi cose d’ora in poi…»
è certo il tecnico barlettano. I due atleti dell’Ambrosia Bisceglie, entrambi nati nel 1998, hanno sostenuto domenica 15 marzo, al PalaCarrassi di Bari, un allenamento riservato ai 18 migliori talenti pugliesi fra la loro annata e quella precedente, inserita nel progetto Centri Tecnici Federali del Settore Squadre Nazionali.
Mercoledì 18 marzo, al PalaDolmen, i nerazzurri affronteranno la Juve Trani nella gara valida per la prima giornata di ritorno della Fase Gold. Inizio fissato per le ore 18:00.
Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 marzo 2015