RESIDENTI ZONA 167 CONTRO L’ENEL: «VENGANO A RIMUOVERE PALI E CAVI PERICOLOSI»

Ambiente / Cronaca // Scritto da Giuseppe Rana // 29 luglio 2013

RESIDENTI ZONA 167 CONTRO L’ENEL: «VENGANO A RIMUOVERE PALI E CAVI PERICOLOSI»


La lunga storia della zona 167 è stata tormentata da intoppi, imprevisti e numerose problematiche da risolvere.

Tra queste, c’è stata quella della elettrificazione dell’area. I soci delle cooperative e tutti i residenti hanno dovuto sempre penare per un servizio necessario che desse la possibilità di dimorare nelle proprie abitazioni.

Alcuni problemi sono sorti anche dopo aver ottenuto con fatica l’allacciamento dell’energia elettrica. Enel zona 167Le foto che sono state inviate alla redazione da un gruppo di residenti della 167, mostrano il residuo pericoloso o perlomeno sgradevole dei lavori dell’Enel. Cavi lasciati penzolare, pali e armadietti provvisori non rimossi a distanza di due anni ed altre situazioni che sono motivo di lamentela da parte degli abitanti.

«Alle nostre proteste, il responsabile dell’Enel di zona affermò che l’Enel non è più quella di un tempo, ora è una Spa. Si vede!», conclude la nota inviata dal gruppo dei residenti che ha segnalato questa incresciosa situazione.




Ambiente / Cronaca // Scritto da Giuseppe Rana // 29 luglio 2013
  • Vito

    E il comune cosa fa ? dorme?