Regionali, Mennea agli altri eletti Bat: «Facciamo squadra per il bene della provincia»

Politica // Scritto da Vito Troilo // 4 giugno 2015

Regionali, Mennea agli altri eletti Bat: «Facciamo squadra per il bene della provincia»


Il consigliere regionale mette al centro dell’azione politica l’utilizzo dei fondi europei 2014-2020: «L’ultima opportunità per portare finanziamenti»

Ruggiero Mennea ce l’ha fatta. Con 6640 voti distribuiti sul territorio della circoscrizione Bat ha riconquistato un seggio nell’assemblea regionale di via Capruzzi.
«Non ho mai smesso di credere che il lavoro svolto in questi anni con passione e dedizione potesse essere premiato dai cittadini, che mi hanno sostenuto senza chiedere nulla in cambio. Dopo l’ufficialità del risultato ho incontrato i miei sostenitori e in tanti mi hanno detto che con me hanno vinto l’onesta, la serietà e la competenza. La stima e la fiducia degli elettori è una gratificazione dal valore inestimabile che mi spinge a tornare al lavoro sin da subito con estremo entusiasmo e grande carica per il mio territorio, come ho sempre fatto.

In questo periodo ho avuto modo di approfondire diverse tematiche nelle città della provincia, verso le quali ho assunto impegni ben precisi. Ribadirò quegli impegni nei prossimi giorni, quando girerò i comuni della Bat per ringraziare la gente che mi ha sostenuto. E per quegli obiettivi mi metterò all’opera immediatamente».

Quali le motivazioni principali di un consenso così sostanzioso? «Sono stato premiato poiché probabilmente ritenuto una risorsa per la comunità provinciale. E la mia riconferma è motivo di grande responsabilità che mi sprona a rappresentare al meglio questo territorio, convogliando su di esso quanto più valore possibile».

Ruggiero Mennea

Ruggiero Mennea

In consiglio regionale per una seconda legislatura, il commercialista barlettano ha le idee chiare sui primi obiettivi da perseguire: «In campagna elettorale ho spesso ricordato che i fondi europei 2014-2020 saranno gli ultimi di cui potrà godere la nostra regione. Per questo dobbiamo essere abili e preparati a sfruttare al massimo questa ultima opportunità e ottenere finanziamenti». 

Far valere le necessità del territorio della sesta provincia è compito tutt’altro che semplice: «In questo senso l’elezione di sette consiglieri regionali della Bat è un viatico eccezionale. Insieme dovremo fare squadra, andando al di là degli steccati e dei colori politici, per il bene della provincia».

Fondamentale sarà il rapporto col nuovo presidente: «Con Emiliano c’è una grande sintonia culturale e intellettuale. Lavoreremo per proseguire e migliorare quanto già realizzato negli anni precedenti, nel solco dell’interesse collettivo, dello sviluppo e della legalità» conclude Ruggiero Mennea.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 4 giugno 2015