Regionali, il ringraziamento dei Verdi agli elettori: «7559 atti d’amore per la Puglia»

Politica // Scritto da Vito Troilo // 3 giugno 2015

Regionali, il ringraziamento dei Verdi agli elettori: «7559 atti d’amore per la Puglia»


I commissari pugliesi del movimento ecologistica Internò e Parisi: «Avviamo i lavori per un autentico rinnovamento»

Simona Internò e il biscegliese Maurizio Parisi, commissari regionali della Federazione dei Verdi, esprimono il loro ringraziamento nei confronti degli elettori che hanno scelto di sostenere la lista ecologista e il candidato alla presidenza della regione Gregorio Mariggiò nella competizione di domenica 31 maggio. I due responsabili del movimento in Puglia sono determinati a far partire un rinnovamento che possa ulteriormente rilanciare l’azione dei Verdi sul territorio.


«La campagna elettorale è terminata ma il nostro impegno non finisce qui. Le 7.559 preferenze per Gregorio Mariggiò e 6.278 per la lista dei ‘Verdi – Puglia Ecologista Civica’ sono giunti come un coraggioso atto d’amore per la Puglia, nella consapevolezza che non sarebbe stato facile ottenere un posto nella giunta regionale. La legge elettorale voluta da PD e FI, che ha alzato lo sbarramento all’8%, ha fortemente penalizzato le liste non coalizzate.

Questo risultato è per noi molto importante, al di là del dato numerico, perché rinnova l’entusiasmo nelle nostre battaglie quotidiane in difesa dell’ambiente e della salute. Da oggi la nostra volontà è più forte, da oggi abbiamo 7.559 motivi in più per non fermarci, per ribadire con decisione la nostra visione della società, che parte dalla tutela del nostro territorio, per sviluppare una economia eco-compatibile e supportare le battaglie per il rispetto della vita dei cittadini e degli habitat naturali.

Il nostro grazie va a quanti hanno creduto nelle nostre idee, nei nostri candidati al consiglio regionale e nel nostro candidato Presidente Gregorio Mariggiò. Ma il nostro grazie è anche un invito ad unire le forze, unire le tante sensibilità ecologiste sparse nella regione perché le emergenze ambientali non cessano con la fine della campagna elettorale. Ci aspettano importanti appuntamenti congressuali come il rinnovo delle cariche regionali e nazionali.

Vogliamo concretizzare questo progetto ecologista nella consapevolezza che richiede coraggio, coerenza, presenza sui territori e una grande passione per la vita. Ora lo sanno tutti che i Verdi di Puglia ci sono! La campagna appena terminata infatti ci ha dato l’occasione di far conoscere il nostro progetto e molti cittadini attivi hanno richiesto un supporto per le criticità nei loro paesi. Ci hanno dato così la conferma che il cammino, all’insegna di una visione ecologista, è necessario e sarà possibile realizzarlo attraverso il dialogo con le diverse realtà presenti sui territori. I Verdi accolgono questa esortazione e avviano i lavori per un autentico rinnovamento».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 3 giugno 2015