Referendum, sprint finale dei sostenitori del “sì” con Elena Gentile

Politica // Scritto da Vito Troilo // 2 dicembre 2016

Referendum, sprint finale dei sostenitori del “sì” con Elena Gentile

L’europarlamentare ospite a Palazzo Tupputi

“Un sì per l’Italia che vale anche in Europa”. Il tema dell’incontro conclusivo della campagna referendaria del Partito Democratico a Bisceglie è piuttosto eloquente. I sostenitori del “sì” alla consultazione di domenica 4 dicembre hanno accolto l’europarlamentare Elena Gentile a Palazzo Tupputi.

«70 anni fa le donne conquistarono finalmente il diritto al voto ma ancora oggi fanno fatica a rappresentare il punto di vista di genere nelle istituzioni. La riforma introduce il principio della democrazia paritaria che varrà per tutte le assemblee legislative e non solo per alcune. Non accadrà più come in Puglia che un’assemblea quasi esclusivamente composta da uomini neghi un diritto perché questo diritto, con la vittoria del sì, diverrà un diritto costituzionale» ha affermato l’esponente dem, introdotta dal segretario cittadino Roberta Rigante e da Mauro Lorusso.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 2 dicembre 2016